android 10

Android 10 obbligatorio su tutti gli smartphone

Android 10 obbligatorio dal 1 febbraio: ecco il perché.

Dal 1 Febbraio 2020 tutti i produttori sono obbligati a installare Android 10 sui propri smartphone. In questo articolo troverete maggiori dettagli.

   

A partire proprio dal primo giorno di Febbraio 2020 tutti i produttori che richiederanno la certificazione Google per un nuovo smartphone come Xiaomi, Oppo, Huawei, LG ecc ecc saranno obbligati a presentare i propri dispositivi con Android 10 al loro interno.

⭐ unisciti ai nostri canali Telegram : Scubidu (blog) e ScubiSconti (migliori offerte Amazon)!

Senza questa certificazione non sarà possibile installare sullo smartphone le famose Google Apps come il Play Store, Gmail, YouTube e tutte le altre applicazioni facenti parti della suite Google.

   

Dunque il nuovo standard sarà a tutti gli effetti Android 10 e il perché di questo cambiamento è presto spiegato nelle righe a seguire.

Android 10 obbligatorio dal 1 febbraio: ecco il perché

Tutti gli smartphone che richiederanno la certificazione Google dopo il 1° Febbraio 2020 dovranno essere in grado di supportare l’ultima versione del sistema operativo mobile. L’annuncio di questo importante cambiamento è giunto ai produttori circa 5 mesi fa e, seppur con poco anticipo, ora dovranno farsi trovare pronti.

Qualche problema potrebbero rispecchiarlo i device non molto potenti dove, per permettere prestazioni migliori, i produttori installavano al loro interno le versioni di Android come Android 9 o precedenti.

L’arrivo di Android 10 come nuovo standard degli smartphone è dovuto al fatto che molti produttori rilasciavano aggiornamenti solo per gli smartphone più potenti, tralasciando così i device meno performanti.

   

I vantaggi di Android 10

Come tutte le ultime release dei sistemi operativi anche Android 10 risulterà più stabile ed efficiente rispetto alle versioni passate. Inoltre, altro fattore molto importante, con Android 10 viene data maggiore importanza al lato privacy.

Seguici su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.