Come attivare hotspot con smartphone Xiaomi, Redmi e Pocophone



Come usare uno smartphone Xiaomi, Redmi o Pocophone come modem/router internet.

Ecco come attivare la connessione hotspot su dispositivi con sistema operativo MIUI.

L’attivazione della connessione Hotspot (o Tethering) può essere utile nel caso in cui si voglia trasformare lo smartphone in un modem/router e condividere la connessione internet con altri dispositivi, proprio come accade con un modem/router 4G/LTE fisso o portatile. La maggior parte degli smartphone Android permette questo genere di connessione. In questo articolo mostreremo come attivare l’hotspot (o tethering) su dispositivi Xiaomi, Redmi e Pocophone.

I dispositivi Xiaomi, Redmi e Pocophone hanno in comune una cosa: MIUI (il sistema operativo). Questo fa sì che l’attivazione della connessione WiFi hotspot sia identica per i dispositivi di tutte e tre le marche. L’unica diversità può verificarsi nella versione di MIUI. Qui sotto illutreremo tutti i passaggi per attivare l’hotspot personale con MIUI 10 (Android 9) e con MIUI 11 (Android 10).



Attivare hotspot MIUI 10

1. Andare in Impostazioni ed entrare in Hotspot personale.

hotspot-miui10

2. Accendere l’interruttore corrispondente a Hotspot WiFi personale.

hotspot-miui10



3. Entrando in Configurazione hotspot personale (visibile al punto precedente) è possibile personalizzare il nome della rete (SSID) e la relativa password.

hotspot-miui10

Attivare hotspot MIUI 11

In MIUI 11 l’attivazione dell’hotspot è molto simile, ha solo un passaggio in più:

1. Andare in Impostazioni ed entrare in Connessione e condivisione.



hotspot-miui11

2. Entrare in Hotspot personale.

hotspot-miui11

3. Accendere l’interruttore corrispondente a Hotspot WiFi personale.



hotspot-miui11

4. Entrando in Configurazione hotspot personale (visibile al punto precedente) è possibile personalizzare il nome della rete (SSID) e la relativa password.

hotspot-miui11

Questi screen sono stati realizzati con uno smartphone Xiaomi Redmi Note 7.



Leggere anche:


Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.