Ecco cosa sa Google su di voi



Vi siete mai chiesti cosa sa Google sul vostro conto? Ecco svelato il mistero.

Con giusto un paio di click capirete cosa Google sa sul vostro conto: quanti anni avete, i vostri interessi, dove vi recate per lavoro o per svago e su quali pubblicità avete cliccato.

Agli occhi di Google, ognuno di noi corrisponde ad un determinato profilo di mercato. Questo profilo si compone di diverse informazioni raccolte durante la navigazione su internet e tramite l’uso dell’account Gmail collegato alla maggior parte degli smartphone. Se siete curiosi di scoprire quali informazioni ha Google su di voi, visitate questi link:

Cosa avete cercato su Google. Le ricerche effettuate su Google e i click sui banner pubblicitari sono tutti raccolti in questa sezione.



Cosa pensa Google su di voi. Come appena anticipato, ad ognuno corrisponde un profilo di mercato basato su tutti i dati che Google è riuscito a raccogliere nel tempo. Click qui per scoprire cosa sa Google di voi.

Google sa dove siete stati. Se sul vostro smartphone avete collegato un account Google (come per tutti i telefoni Android) con molta probabilità ritroverete tutti i vostri spostamenti in questa pagina.

App o Estensioni che hanno accesso ai vostri dati. Qui troverete l’elenco completo.

Insomma, le informazioni che Google raccoglie e memorizza sul nostro conto sono davvero tante. Per fortuna, però, esiste un componente aggiuntivo che vi permette di dare un freno a questa raccolta di dati.



Questo componente aggiunto è un’estensione da installare sul browser. Una volta scaricata l’estensione, né Google Analystics né i suoi partner potranno avere più accesso ai vostri dati. Per sapere di più, cliccate qui.


Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.