Come Scaricare da VeryStream con iPhone e iPad



Ecco come scaricare con iPhone e iPad film e serie TV senza usare nessuna app esterna!

Avete un iPhone o un iPad e vorreste scaricare contenuti dalla rete? Finalmente tutto questo è possibile e per farlo non dovrete ricorrere ad estensioni o browser particolari.

Se desiderate scaricare film e serie TV ma non volete perdere tempo dietro a passaggi complicati, siete giunti nell’articolo giusto. Oggi mostreremo come scaricare usando semplicemente Safari, il browser già installato dentro ogni iPhone e iPad.

Cosa serve

  • iPhone o iPad aggiornati a iOs 13
  • Browser Safari

Sembrerà strano, ma tutto quello che serve è solo quanto indicato sopra: un iPhone o iPad aggiornato e il browser Safari (che, come ben saprete, è già installato di default sul vostro dispositivo). La nostra semplicissima guida sta per iniziare!



Come scaricare da VeryStream con iPhone e iPad

Siccome vogliamo realizzare una guida molto semplice, vi mostreremo tutti i passaggi ipotizzando di scaricare un film da cineblog sull’iPhone utilizzando il file hosting VeryStream. Voi, ovviamente, potete scegliere il sito che preferite così come il servizio di file hosting. Siete pronti per iniziare?

Aprite il sito Cineblog da Safari ( attualmente il sito cineblog si trova all’indirizzo cb1.productions, se non funziona il link, consultate la nostra lista per sapere l’ultimo indirizzo valido). Cercate il film o la serie tv che vi interessa scaricare e aprite la pagina corrispondente. Noi faremo finta di voler scaricare BURN.

Ora, scorrete la pagina e ignorate le pubblicità colorate. Cliccate dai link per lo streaming la voce VeryStream:

scaricare-da-verystream-con-iphone-ipad



Importante: dovrete cliccare sul link VeryStream corrispondente alla voce Streaming e non quello alla voce Download.

Ora, davanti a voi potrebbe aprirsi una pagina grigia con un tasto blu con scritto Clicca per Proseguire. Se la pagina non vi compare, non vi preoccupate, l’importante è ritrovarsi nella pagina di VeryStream e cliccare su Start Download:

scaricare-da-verystream-con-iphone-ipad

Cliccando su Start Download vi si aprirà una pubblicità, chiudetela subito e ri-cliccate su Start Download dove, ancora una volta, vi si aprirà un’altra pubblicità da chiudere. La terza volta è quella buona: cliccate nuovamente su Start Download e vi comparirà  la dicitura “Wait 5 s” (aspetta 5 secondi):



scaricare-da-verystream-con-iphone-ipad

Trascorsi questi 5 secondi, il tasto cambierà e troverete scritto Download:

scaricare-da-verystream-con-iphone-ipad

Cliccate sopra la scritta Download e subito noterete che il vostro iPhone o iPad starà iniziando a scaricare:



scaricare-da-verystream-con-iphone-ipad

Terminato il download, cliccate sull’icona delle lente per aprire direttamente la cartella contenente il film. In alternativa, aprite l’app File presente sul vostro iPhone e iPad, successivamente cliccate sulla voce iCloud Drive e aprite la cartella Downloads.

La nostra semplicissima guida termina qui. Vi ricordiamo che noi abbiamo preso ad esempio Cineblog per scaricare da VeryStream (woof.tube) ma che è possibile seguire questi identici passaggi su un qualsiasi altro sito per lo streaming e con un qualsiasi altro servizio di file hosting.

Se avete dubbi o non riuscite a portare a termine la procedura indicata in questo articolo, scriveteci e provvederemo ad aiutarvi!




Disclaimer

  • I servizi non sono stati sviluppati da noi: in questo articolo ne facciamo semplicemente la recensione, come facciamo con ogni altro programma per PC Windows, Mac, smartphone e tablet Android e iOS.
  • Se usate una di queste applicazioni o uno di questi servizi per guardare illegalmente sport/film o qualsiasi altra cosa in streaming, fatelo a vostro rischio e pericolo, assumendovi le responsabilità del caso.
  • Questo articolo punta esclusivamente ad informare dell’esistenza di queste app/servizi.
  • Questo articolo non vuole in alcun modo invogliare l’utente a violare l’eventuale copyright dei contenuti, ma va inteso come una divulgazione di informazioni sul funzionamento di app/estensione/add-on già presenti e disponibili online e facilmente individuabili con una semplice ricerca su Google.
  • Sconsigliamo vivamente l’uso di queste applicazioni o servizi.

Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.