Come aggiornare Google Chrome



Aggiornare il browser di Google è semplicissimo!

In questo articolo i semplici e veloci passaggi per aggiornare Google Chrome all’ultima versione.

Con ogni aggiornamento, Google aggiunge nuove funzionalità al proprio browser Chrome, correggendo anche problemi relativi a prestazioni e sicurezza. Tenere il browser sempre aggiornato, quindi, è molto importante per assicurarsi sempre le ultime novità in fatto di funzioni e per restare sempre lontano dai pericoli. Di seguito, vi mostreremo come aggiornare il browser da PC, Mac e dispositivi iOs (iPhone e iPad) e Android.

Come aggiornare Google Chrome all’ultima versione disponibile su PC Windows

Per prima cosa, aprire il browser Google Chrome, cliccare sul menu con i tre puntini verticali (come questo ⁝ ), recarsi sulla voce Guida e scegliere Informazioni su Google Chrome.



In alternativa, è possibile copiare e incollare, il testo qui sotto, nella barra degli indirizzi e premere Invio:

chrome://settings/help

A questo punto, Chrome verificherà la versione installata sul pc e la confronterà con quella disponibile nei server Google. Se la versione installata non risultasse l’ultima disponibile, partirà immediatamente il download e l’installazione della nuova versione automaticamente. Se, invece, la versione installata risultasse già l’ultima disponibile, comparirà la scritta Google Chrome è aggiornato.



aggiornare-google-chrome

Una volta scaricata e installata la nuova versione, bisognerà premere sul bottone con la scritta Riavvia per rendere effettive le modifiche e caricare, appunto, la nuova versione del browser di Google.

Come aggiornare Google Chrome all’ultima versione disponibile su Mac

Come per i Computer Windows, anche in questo caso bisognerà recarsi nel menu di Google Chrome. Il menu è rappresentato dai tre puntini verticali (come questi ⁝ ). Recatevi ora sulla voce Guida e scegliete Informazioni su Google Chrome.



In alternativa, è possibile copiare e incollare, il testo qui sotto, nella barra degli indirizzi e premere Invio:

chrome://settings/help

A questo punto, Chrome verificherà la versione installata sul pc e la confronterà con quella disponibile nei server Google. Se la versione installata non risultasse l’ultima disponibile, partirà immediatamente il download e l’installazione della nuova versione automaticamente. Se, invece, la versione installata risultasse già l’ultima disponibile, comparirà la scritta Google Chrome è aggiornato.

Una volta scaricata e installata la nuova versione, bisognerà premere sul bottone con la scritta Riavvia per rendere effettive le modifiche e caricare, appunto, la nuova versione del browser di Google.



Come aggiornare Google Chrome all’ultima versione disponibile su smartphone e tablet Android

Per aggiornare Google Chrome sul proprio smartphone Android bisognerà procedere come per una qualsiasi altra applicazione presente nel proprio smartphone. Se non sapete come aggiornare un’app, ecco la nostra guida dedicata:

Come aggiornare Google Chrome all’ultima versione disponibile su iOS (iPhone e iPad)

Anche in questo caso, per aggiornare Google Chrome sul proprio iPhone o iPad, bisognerà procedere come per una qualsiasi altra applicazione presente nel proprio smartphone. Se non sapete come aggiornare un’app, ecco la nostra guida dedicata:

Provare in anteprima le novità di Chrome

Per chi volesse sperimentare in anteprima le nuove funzioni non ancora rilasciate in Google Chrome, è possibile scaricare la versione Beta del famoso browser di Google: Chrome Beta.

Inoltre, esiste un’altra versione sperimentale di Chrome, con ancora più novità e aggiornamenti rilasciati ogni giorno, ma, attenzione: questa versione del browser di Google potrebbe risultare instabile ed è consigliata solamente ad utenti esperti: Chrome Canary.




Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.