Come formattare un Mac



Ecco come formattare un computer Mac per riportarlo come appena comprato.

Formattare un Mac permette di riportare il dispositivo allo stato originale, come uscito dalla fabbrica. Questo passaggio è molto importante nel caso il dispositivo Apple venga venduto o, comunque, lasciato ad un nuovo utente.

Per ripristinare lo stato originale di un Mac occorre compiere due passaggi: il primo servirà ad eliminare effettivamente i dati utente, il secondo invece reinstallerà MacOS da zero.

Nota: eseguendo questi passaggi si perderanno tutti i dati utente, compresi documenti, immagini e video. Consigliamo pertanto di effettuare un backup dei dati da salvare su una chiavetta usb o su una memoria sd.



Passo 1. Formattare il disco del Mac

Per prima cosa, bisognerà eseguire l’avvio da macOS Recovery. Per fare ciò, basterà avviare (o riavviare) il Mac tenendo premuti Comando + R.

macos-mojave-recovery-macos-utilities-disk-utility-selected

A questo punto bisognerà scegliere la quarta voce: Utility Disco. Nella nuova finestra che si aprirà bisognerà formattare (o meglio inizializzare) il disco. Per fare questo passaggio sarà sufficiente cliccare sul disco chiamato Macintosh HD presente nella colonna a sinistra e poi premere sul tasto Inizializza presente in alto al centro. Fatto ciò, si aprirà una finestrella che chiede conferma dell’azione da compiere e nella quale sarà possibile immettere alcuni parametri; non toccare nulla e continuare premendo su Inizializza. Finito di inizializzare, chiudere Utility Disco.

Ora il disco è stato formattato/inizializzato ed è pronto per accogliere il sistema operativo.



Passo 2. Reinstallare MacOS

Se avete fatto tutto correttamente fin qui, siete pronti per reinstallare MacOS con un’installazione pulita. Per installare il sistema operativo Apple non occorre scaricare o masterizzare qualche supporto come avviene con Windows, infatti tutto il procedimento di reinstallazione è automatizzato e molto semplice.

macos-high-sierra-recovery-mode-reinstall

Premere su Reinstallazione macOS e seguire le istruzioni a video per installare il sistema operativo sul vostro Mac appena formattato. Ovviamente, quando richiesto, bisognerà selezionare il disco sul quale reinstallare il sistema operativo: il nome del disco sarà Macintosh HD.

macos-mojave-install-software



Durante l’installazione di macOS, il computer dovrà essere collegato alla presa di corrente se si tratta di un MacBook, tenete il coperchio aperto.

Tenete conto che il pc potrebbe riavviarsi più volte. L’operazione di installazione sarà completata quando verrà chiesto di impostare un lingua. A quel punto sarà possibile impostarla o spegnere il pc nel caso si voglia impostarlo in un secondo momento (come nel caso in cui si voglia venderlo).

Il nostro articolo finisce qui, di seguito altre guide sul mondo MacOS:


Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.