Come comprimere un PDF



Volete mandare un PDF ma vi siete resi conto che è davvero pesante? Ecco come comprimerlo.

I PDF sono ormai indispensabili per delle presentazioni, delle dispense scolastiche, progetti, documenti o contratti. Se il file che avete creato (o che avete ricevuto) è un po’ pesante, potreste avere delle serie difficoltà a mandarlo via mail a qualcuno ecco perchè oggi vogliamo mostrarvi come comprimere un PDF in pochi e semplici passaggi.

Come anticipato appena sopra, un PDF pesante è un PDF praticamente impossibile da inviare via mail. Inoltre, comprimere un PDF vi aiuterà a risparmiare spazio sul vostro PC, smartphone o chiavetta USB.

Nell’articolo di oggi vogliamo mostrarvi come ridurre i mega di un file PDF da computer Windows, Mac o da smartphone tramite programmi e servizi online totalmente gratuiti.



Come comprimere un PDF su Mac

Comprimere un PDF su Mac è semplicissimo, basta utilizzare il programma Anteprima già presente in tutti i computer dalla mela morsicata.

Recatevi sul file, fate click con il tasto destro e alla voce Apri Con scegliete Anteprima. Il programma si aprirà immediatamente, recatevi su File e successivamente su Esporta. Nella nuova finestra che si apre, selezionate l’opzione “Riduci dimensioni file” dal menu a tendina, quindi fate clic sul pulsante “Salva”.

Come comprimere un PDF su Windows

Non esiste un programma preinstallato all’interno di Windows per la compressione dei PDF. Per questo motivo il nostro consiglio è quello di usare un servizio online, in questo modo eviterete di installare un programma solo per comprimere un PDF. Procedete al paragrafo successivo per scoprire tutti i servizi di compressione online.

Come comprire un PDF online

Se non volete usare nessun programma, potete sempre affidarvi ad alcuni servizi appositamente pensati per la compressioni di PDF online. Questi servizi funzionano sia da pc Mac che Windows, iPad, iPhone, smartphone e Tablet Android.



Tutti i servizi di questo genere funzionano allo stesso modo: ci si reca sul sito, si sceglie il PDF da comprimere ed il gioco è fatto. Di seguito i migliori siti di questo genere:

Il nostro articolo termina qui, se conoscete qualche altro servizio online di questo genere, fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto!


Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.