Impossibile attivare individuazione rete, come risolvere questo problema



Se l’impostazione Attiva individuazione rete non rimane attivata, ecco come risolvere.

In questo articolo troverete le cause e le soluzioni al problema dell’attivazione dell’individuazione rete su un computer Windows.

Quando è attiva l’individuazione della rete, il computer può trovare altri computer e dispositivi di rete ed è visibile a sua volta per tutti gli altri computer presenti nella rete.

Anche se questa impostazione può normalmente essere attivata o disattivata, può comunque capitare che in alcuni casi l’operazione di attivazione non vada a buon fine. Se vi ritrovate con lo stesso problema descritto fino ad ora, non è detto che abbiate sbagliato qualche passaggio ma che piuttosto ci siano dei problemi di impostazione di base del sistema a cui dovrete mettere mano. In questo articolo vedremo le possibili cause e i rimedi che porranno fine a questo fastidioso problema.



Causa

Se non riuscite ad attivare l’individuazione della rete le cause possono essere le seguenti:

  • Windows firewall o altri firewall non consentono l’individuazione della rete.
  • Non sono in esecuzione i servizi per l’individuazione della rete.

Risoluzione

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:

Configurare Windows firewall per consentire l’individuazione della rete

  1. aprire il menù Start presente in basso a sinistra;
  2. digitare firewall e premere su Windows Defender Firewall in corrispondenza della voce Impostazioni;
  3. premere su Consenti app o funzionalità presente nella sezione di sinistra;
  4. controllare nella lista che Individuazione rete abbia la spunta nella colonna Privata.

Nel caso in cui la spunta sia presente allora potrete procedere al passaggio successivo. Nel caso in cui la spunta non sia presente invece bisognerà premere sul tasto Modifica impostazioni presente in alto a destra, mettere la spunta mancante e premere poi su OK.



A questo punto riprovare ad attivare l’individuazione rete e vedrete che, come nella maggior parte dei casi, avrete risolto questo problema. Nel caso in cui non dovesse attivarsi comunque l’impostazione, procedere come scritto qui sotto.

Assicurarsi che siano avviati i seguenti servizi con avvio automatico

  • Client DNS
  • Pubblicazione risorse per individuazione di funzione
  • Individuazione SSDP
  • Host di dispositivi UPnP

Per fare ciò, seguire i passaggi indicati qui sotto:

  1. aprire il menù Start presente in basso a sinistra;
  2. digitare service e premere su Servizi.

A questo punto, cercare i quattro servizi indicati sopra e controllare che siano impostati con Stato in esecuzione e Tipo di avvio Automatico. Nel caso in cui non fossero impostati come indicato, basterà cliccarci sopra due volte e, nel menù a tendina in corrispondenza a Tipo di avvio, impostare Automatico, mentre in corrispondenza di Stato del servizio basterà premere su Avvia. Compiuta l’operazione per tutti e quattro i servizi basterà riavviare normalmente il pc e poi provare ad attivare l’Individuazione rete che “magicamente” si attiverà!



Se questa guida vi ha aiutati a risolvere il vostro problema con l’individuazione di rete, fatecelo sapere lasciandoci un commento qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.