Attenzione alla mai truffa Wind “Rimborso 50 euro”

Se avete ricevuto una mail simile, cestinatela immediatamente.

Negli ultimi giorni sta girando una mail truffa che si spaccia come un avviso da parte di Wind. La mail in questione è una vera e propria truffa ben realizzata, in questo articolo vedremo come si presenta.



Wind sta festeggiando i suoi 20 anni proponendo promozioni e buoni davvero interessanti, nello specifico stiamo parlando dei WINDAY dove è possibile vincere ogni fine settimana dei biglietti del cinema e ogni Mercoledì una FIAT Panda e del buono da 5€ per noleggiare o comprare un film sulla nota piattaforma Chili. Purtroppo i malintenzionati sono sempre dietro l’angolo e approfittano di questo periodo in cui WIND manda offerte e promozioni per tentare di raggirare qualche ignaro utente.

L’obbiettivo di queste mail fasulle è quello di installare virusrubare informazioni sensibili o anche somme di denaro. Fate molta attenzione se avete ricevuto una mail come questa che vi riportiamo qui sotto:



mail truffa wind rimborso 50 euro

Come potete vedere, i malintenzionati dietro a questa mail si sono dati da fare per far sembrare davvero reale la mail; lo possiamo intendere dal nome del destinatario (wind.it), dal link http://rimborso.wind.it e dall’oggetto “Riferimento: WIND-A8005W”.

Ci sono però tantissimi altri elementi che svelano la vera identità truffaldina di questa mail, nello specifico:

La mail è scritta male, con errori di sintassi, grammaticali e di formattazione
già dalla frase “ABBIAMO notato Che hai pagato la bolletta Nello Stesso tempo Due volte” ci si rende conto che questa è chiaramente una mail di truffa.



Viene chiesto di aprire un link
in una mail è normale che venga richiesto di aprire un link, ma mai senza troppe spiegazioni o indicazioni.

Viene promesso un rimborso per un servizio di cui non ne sapete nulla
se non avete mai fatto una ricarica da 50€, com’è possibile che vi venga offerto spontaneamente e senza spiegazioni un rimborso del genere?

Il link di destinazione non è quello indicato nella mail
osservate attentamente il link http://rimborso.wind.it …sembra vero, ma non lo è! Se infatti aprite la mail da computer e ci passate sopra con il puntatore del mouse SENZA CLICCARE, apparirà in basso nella finestra un indirizzo web che non è quello mostrato. Questo è un trucchetto molto usato da chi genera queste mail fasulle perché in questo modo il contenuto della mail diventa più credibile (il link sembra portare effettivamente ad una pagina di rimborso wind) ma in realtà è solo una copertura per il vero link malevolo.

Il mittente non è quello indicato nella mail
in questa mail sembra davvero che wind.it vi abbia mandato una mail, ma se cliccate sul nome del mittente (Da: Wind.it) noterete tutte le specifiche e potrete notare come in realtà sia stato usato un alias per coprire il vero mittente.



Cosa fare con le mail finte

Cosa fare davanti a mail del genere? Se la mail non è già stata aperta, basterà segnalarla come posta indesiderata e cancellare la mail. Se invece è già stata aperta, bisognerà chiuderla e segnarla come posta indesiderata e spostarla nel cestino.

Specifichiamo che Wind non è legata in nessun modo a queste mail-virus, viene usato in maniera impropria l’intestazione del famoso gestore telefonico solo ed unicamente per spingere l’utente a cliccare sul link. Per tutti coloro che necessitano un piccolo ripasso segnaliamo la nostra guida su come riconoscere le mail truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.