Come sapere il significato delle emoticon, smile, faccine e adesivi



Ecco come conoscere il significato delle emoticon usate nelle chat e sui social

Se non siete dei grandi esperti di app e di social potreste non riconoscere subito il significato di certi smile e di certe emoticon, ecco perchè oggi abbiamo voluto scrivere questo articolo dove vi daremo una mano a riconoscere e usare correttamente emoji, faccine e smile vari!

Mentre state chattando, non esiste cosa peggiore che usare una faccina sbagliata! Se non volete commettere questo errore e usare le “emoji giuste al momento giusto” ecco una serie di accorgimenti e siti che troverete molto utili!

Siti che permettono di conoscere il significato di emoji, smile e faccine

Il primo siti di cui parliamo è emoticonsignificato.it che è il massimo per quanto riguarda la spiegazione di ogni singola faccina che si può trovare in chat e nei social. Il sito è in italiano quindi non riscontrerete problemi di nessun genere nel capire il significato di ogni smile e a conoscerne il giusto impiego.



significato-faccine-emoticon-emoji-whatsapp

Il sito è suddiviso bene in categorie, non sarà difficile individuare l’emoticon che state cercando. Come si può vedere dall’immagine sopra, per ogni smile viene indicata la descrizione e una spiegazione esaustiva. Con questo sito è possibile diventare dei veri e propri esperti di emoticon!

Esistono anche altri due siti che racchiudono tutte le emoji attualmente disponibili, questi siti mostrano come ogni emoji venga rappresentata sui diversi sistemi operativi (Android, iOs, Windows ecc ecc). Oltre che a mostrarvi le differenze di stile per ogni faccina, viene anche indicata l’etichetta con cui vengono catalogate. Questa etichetta è rappresentativa dell’emoji e aiuta a capirne il significato.

I due siti in questione sono emojipedia.org e unicode.org. Entrambi i siti sono in lingua inglese, se proprio non conoscete questa lingua vi basterà fare click destro su una porzione vuota della pagina e scegliere Traduci Pagina (funzione presente di default su Google Chrome, per altri Browser potrebbe essere necessario scaricare un’estensione a parte). Anche se non siete dei veri esperti di inglese, riuscire a vedere bene in chiaro e in grande un’emoji vi aiuterà senz’altro a capirne di più il significato.



Come capire il significato degli adesivi su Telegram

Telegram vi permette di conoscere il significato degli adesivi in due diversi modi: prima di installare un pacchetto significato-stickers-telegramdi adesivi e dopo averlo installato. Prima di installare un set di adesivi vi verrà mostrata una schermata -come quella riportata qui a lato- dove ad ogni immagine viene collegata una faccina (il classico smile giallo), questo specchietto serve a farvi capire sin da subito quale significato viene attribuito ai diversi stickers. Dopo l’installazione sarete comunque in grado di ritrovare questa “piccola guida” semplicemente recandovi nella sezione stickers e tenendo premuto per un paio di secondi sull’adesivo. Nel giro di pochissimi istanti vi verrà mostrato in grande l’adesivo e il corrispettivo significato tramite emoji. Inoltre, se provate a inserire solo un’emoji su Telegram, vi verranno consigliati tanti stickers con lo stesso significato.

Se avete qualche dubbio su come funzionano gli adesivi, vi consigliamo di leggere la nostra guida dettagliata intitolata “Dove sono e come si aggiungono nuovi stickers su Telegram” dove spieghiamo come ritrovare gli adesivi e come aggiungerne sempre di nuovi.

Come capire il significato delle emoji su WhatsApp e Telegram

Alcune applicazioni di messaggistica come ad esempio WhatsApp e Telegram suggeriscono all’utente quale faccina usare in base al testo digitato, ad esempio se scrivete “ciao” vi verrà proposta l’emoticon a forma di manina che saluta. Questo è un piccolo aiuto per tutti gli utenti meno esperti in materia di faccine e smile.

La nostra guida su come conoscere il significato delle emoticon presenti nelle chat e sui social finisce qui, rimaniamo disponibili per ulteriori segnalazioni!




Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.