Cos’è TweakBox, lo store alternativo iOs per iPhone e iPad



Avete sentito parlare di TweakBox e vorreste saperne di più? Siete nell’articolo giusto!

TweakBox è uno store alternativo all’App Store ufficiale iOs. TweakBox è simile a Cydia, ma non necessita di jailbreak. Di seguito alcune informazioni dettagliate su questo store alternativo che permette di scaricare app non ufficiali o a pagamento totalmente gratis.

Cos’è TweakBox e a cosa serve

TweakBox è uno store alternativo a quello ufficiale presente su iPhone e iPad. Di store alternativi ne esistono parecchi (Cydia, Panda Helper, iOsGods, Sileo, Electra, Pangu ecc) TweakBox si contraddistingue per il suo elevato numero di app e soprattutto perchè non necessita di jailbreak ovvero dello sblocco dell’iPhone o iPad. Perchè usare uno store alternativo? La risposta nei seguenti punti:

  • per scaricare applicazioni non riconosciute da Apple
  • per scaricare gratuitamente app a pagamento
  • per scaricare mods e patch per app e giochi
  • scaricare emulatori, temi e molto altro

Dove si trova TweakBox? Come si installa?

TweakBox non si trova nell’App Store Apple, bisogna scaricarlo a parte. Girando sul web potreste imbattervi in finti link che vi promettono il download di TweakBox, abbiamo così deciso di mettervi a disposizione tutti i passaggi e i link necessari per scaricare TweakBox in poco tempo e con estrema facilità:



  1. Aprire Safari (non funziona con altri browser come Opera o Chrome);
  2. andare su tweakboxapp.com;
  3. cliccare su Install Now;
  4. si aprirà una schermata dell’iPhone, cliccare su Installa in alto a destra e confermare cliccando nuovamente su Installa in basso.

Terminati tutti questi passaggi, l’app TweakBox è finalmente pronta per essere utilizzata. Tornando indietro nella pagina home noterete una nuova icona arancione con un cubo bianco al centro, questa è l’icona di TweakBox.

Come funziona TweakBox

TweakBox è molto semplice da usare, all’interno dell’app c’è un menù diviso in Home, Apps e Info. Cliccando in Apps (in alto) vi ritroverete davanti a tutte le applicazioni presenti in questo store, vediamo subito come vengono catalogate:

  • Flash Apps!: app che comunemente si trovano su Cydia.
  • AppStore Apps: app che sull’App Store ufficiale risultano a pagamento ma che su TweakBox sono disponibili gratis.
  • TweakBox Apps: applicazioni che permettono di aggiungere funzioni in più al proprio dispositivo, qui è possibile trovare app per scaricare musica e film. In questa categoria vengono radunate tutte quelle app bandite dall’App Store.
  • Tweaked Apps: app che permettono di aggiungere nuove funzioni ad altre applicazioni. Una sorta di ritrovo di tutte le estensioni per i più comuni social e app in generale.
  • Hacked Games: giochi hackerati dove è possibile sbloccare nuovi item o livelli senza dover effettuare acquisti in app con soldi veri.
  • Free Money: categoria che riporta al sito FeaturesPoints grazie al quale è possibile guadagnare punti convertibili in soldi veri semplicemente scaricando ed utilizzando alcune app gratuite.

Per ogni genere di applicazione esistono dei simboli (spunta, X, icona aereo) che le identificano ulteriormente, nello specifico:

  • Spunta verde su qualsiasi app: è possibile installare l’app senza nessun problema.
  • X rossa su qualsiasi app: l’applicazione non è al momento funzionante.
  • Icona dell’aereo su qualsiasi app: per scaricare l’app bisogna prima aver messo l’iPhone o l’iPad in modalità aereo.

Una volta individuata l’app che fa per voi, non resta che scaricarla normalmente come si procede per tutte le applicazioni e i giochi presenti nello store ufficiale.



Cosa si rischia ad usare TweakBox?

Le applicazioni che normalmente si trovano sull’App Store vengono scrupolosamente controllate per garantire a tutti gli utenti applicazioni di qualità, prive di virus o minacce varie. Le applicazioni presenti su TweakBox non vengono controllate allo stesso modo e quindi esiste un rischio (seppur remoto) di raccolta dati all’insaputa dell’utente o di contrarre un vero e proprio virus.


Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.