Come disattivare la localizzazione su Android

Tenete alla vostra privacy? Allora è giunto il momento di disattivare la localizzazione sul vostro telefono Android.

La localizzazione permette di conoscere la vostra esatta posizione in qualsiasi momento. Per distrazione o fretta molte persone tendono ad accettare i termini e le condizioni di alcune app che, tra i vari permessi, includo anche quello relativo alla geolocalizzazione. È possibile rimediare a tutto questo revocando il permesso.



Sia chiaro, non tutte le app che richiedono di attivare la geolocalizzazione sono “malevole”, basti pensare al navigatore che senza questo fondamentale permesso non potrebbe indicarvi la strada basandovi sulla vostra posizione. Esistono però tantissime applicazioni “furbette” che richiedono il permesso di tracciare i vostri spostamenti senza un valido motivo, ad esempio un’app per aggiungere dei filtri alle foto non ha motivo di richiedervi la localizzazione.

Il tracciamento della posizione è un fatto da non sottovalutare, a nessuno piace avere una lente d’ingrandimento che spia ogni movimento e traccia le proprie abitudini. Ecco perchè bisogna controllare che solo le app che davvero necessitano della vostra posizione abbiamo questo permesso attivo, per tutte le altre bisogna provvedere immediatamente alla revoca di tale permesso. Ecco come procedere:



Disattivare la localizzazione su Android 9

In Android 9, Google ha modificato il modo in cui l’utente può gestire la localizzazione da parte delle app e il grado di accuratezza del tracciamento. Con le versioni precedenti di Android gli utenti avevano molta più “libertà” di scelta mentre oggi è possibile scegliere semplicemente tra ON e OFF. Scegliendo di attivare la localizzazione (ON), si attiverà quella che in passato veniva chiamata Precisione elevata (combinazione dei dati del WiFi, della rete mobile e del GPS); scegliendo di disattivare la localizzazione, invece, si utilizzerà solamente il sensore GPS dello smartphone. Per modificare le preferenze predefinite dello smartphone bisognerà entrare in Impostazioni > Impostazioni e blocco schermo e qui scegliere Geolocalizzazione. Spostando l’interruttore in corrispondenza della voce Localizzazione si deciderà se attivarla o disattivarla.

Disattivare la localizzazione su Android 8, Android 7 e Android 6

Come detto qui sopra, nelle versioni precedenti di Android l’utente ha una maggiore possibilità di scelta per quanto riguarda la localizzazione. Con Android 6, Android 7 e Android 8, infatti, la voce Geolocalizzazione permetterà un maggior numero di opzioni. Prima di tutto, andando in Impostazioni > Impostazioni e blocco schermo > geolocalizzazione si potrà scegliere se attivare o meno il rilevamento della Posizione; in caso affermativo, si potrà entrare nella sezione Modo e scegliere tra Precisione elevata (una combinazione dei dati del GPS, rete mobile e WiFi); Risparmio della batteria (solo i dati provenienti da WiFi e rete mobile, per avere una stima della posizione); Solo i sensori del dispositivo (localizzazione attraverso il solo GPS). Alle varie impostazioni, ovviamente, corrisponde una maggior o minor precisione nell’individuare la posizione esatta e, dunque, un grado di protezione della privacy più o meno elevato.

Come impedire alle singole applicazioni di tracciare la posizione

Volete impedire a una o più app in particolare di rilevare la vostra posizione? Basta disattivare la localizzazione per le singole applicazioni e in pochi istanti avrete revocato la possibilità di tracciarvi tramite la geolocalizzazione. Di seguito i procedimenti:

  • aprire Impostazioni e scegliere App;
  • entrare in Autorizzazioni app;
  • in questa sezione premere su Geolocalizzazione per visualizzare l’elenco delle applicazioni che possono accedere al rilevamento della posizione;
  • per disattivare la localizzazione delle singole app basterà spostare l’interruttore da destra a sinistra e per riattivarla da sinistra a destra.

Eccoci giunti al termine del nostro articolo. Vi invitiamo ad unirvi al nostro canale Telegram (click qui) o ad attivare le notifiche (click qui) per rimanere aggiornati con il nostro blog!



Tenete particolarmente alla vostra privacy? ecco alcuni articoli per voi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.