Come scaricare video da Vimeo

Volete scaricare uno o più video da Vimeo? Ecco come fare

Vimeo è una nota piattaforma video dove all’interno sono custoditi tantissimi video tra cui video tutorial di giochi, ricette oppure video di presentazione di qualche prodotto o marchio e molto altro ancora. Scaricare un video da Vimeo è possibile, vediamo subito come fare.



Molte volte i video presenti su Vimeo sono davvero utili e interessanti, così interessanti da volerli scaricare sul proprio iPhone o iPad per poterli rivedere in qualsiasi momento. La piattaforma Vimeo non permette il download diretto dei video custoditi al suo interno, ecco perchè bisogna affidarsi ad un programma esterno per poter scaricare video privati da Vimeo.

Esistono dei programmi completi che, oltre organizzare e trasferire video, permettono anche di scaricarli da diverse piattaforme, Vimeo compreso. Tra questi programmi troviamo iTube, che permette di scaricare video da 10.000 siti. I più famosi servizi da cui è possibile scaricare sono Netflix, Facebook, Instagram e soprattutto Vimeo, servizio da cui solitamente è praticamente impossibile scaricare qualsiasi video. Vediamo subito come scaricare video privati su Vimeo utilizzando iTube.



Come scaricare video da Vimeo

Esistono diversi metodi per scaricare un video privato da Vimeo usando iTube, di seguito vi illustriamo tutti i passaggi necessari per completare il download di un video.

METODO 1: Questo metodo è senz’altro il più semplice e consiste nel Copiare l’url del video Vimeo e di incollarlo in iTube! Recatevi quindi su un video (anche privato) di Vimeo e selezionate l’url (la stringa https://ecc..), una volta selezionato, fate click destro con il mouse e poi copia.

Uploaded Picture

Successivamente, aprite il programma iTube e Incollate nel programma l’url di Vimeo cliccando sul tasto verde INCOLLA URL. Di seguito un’immagine con riquadrato il tasto in questione:



Uploaded Picture

Una volta incollato l’url, partirà il download del video e nel giro di pochi istanti avrete il video sul vostro computer Windows o Mac, pronto per essere trasferito sul vostro iPhone o smartphone Android. Con questo metodo è possibile anche incollare più url per avviare un download a catena.

METODO 2:  Esiste però un altro modo per scaricare i video da Vimeo e prevede l’uso dell’estensione ufficiale del programma che permette di rilevare un video sulla schermata Vimeo e di scaricarlo al posto vostro. Questa estensione verrà aggiunta in automatico per chi utilizza Safari e Firefox, per chi usa Chrome, sarà necessario scaricare manualmente l’estensione avvalendosi di TamperMonkey che altro non è che un plug-in che permette di rendere compatibili le estensioni create per Firefox e Safari. Leggete oltre nell’articolo per ulteriori consigli su come scaricare video privati da Vimeo.

Una volta installata l’estensione non dovrete far altro che recarvi su Vimeo ed aprire il video che vi interessa scaricare e mandarlo in play, comparirà così una piccola etichetta con scritto Download come quella evidenziata qui sotto:



Uploaded Picture

Se cliccato, il tasto download inizierà subito a scaricare per voi il video presente sulla schermata Vimeo e anche in questo caso avrete il video salvato sul vostro computer Windows o Mac, pronto per essere trasferito sul vostro iPhone o smartphone Android.

Altri consigli e guide su come scaricare video da Vimeo

Se quanto descritto fino ad ora vi sembra un po’ complesso e complicato, non temete, il sito ufficiale di iTube vi mette a disposizione diverse guide dettagliate e metodi per scaricare video privati da Vimeo in modo davvero semplice e veloce.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.