Come fare una scheda sim senza andare in negozio



Volete procurarvi una scheda sim ma non volete andare nel centro più vicino? Ecco come fare.

Non serve muoversi da casa per intestarsi una scheda sim. Tutto quello di cui avete bisogno è il vostro computer o smartphone (ed eventualmente una copia dei vostri documenti).

Molti operatori con il tempo hanno rilasciato la possibilità di intestasti e di crearsi una scheda sim senza bisogno di uscire di casa per recarsi nel negozio più vicino. La pratica per fare una nuova scheda sim (anche mantenendo il vecchio numero) non è per niente complicata e ad oggi sono molti gli operatori telefonici che ne danno la possibilità: Wind, Tre, Kena, ho. Mobile, Illiad.

Oggi vogliamo illustrarvi come iniziare questa procedura che vi richiederà pochissimo tempo e ve ne farà risparmiare parecchio. Non preoccupatevi se non vi sentite molto tecnologici, i passaggi da seguire sono pochi e seguendoli tutti vi ritroverete con la vostra nuova sim nel giro di pochi giorni, giusto il tempo di consegna!



Scegliere la promozione e richiedere la sim

La prima cosa da fare è scegliere la promozione adatta alle vostre esigenze, potete recarvi sul sito wind, tre, kena, ho.mobile e illiad e scegliere il piano tariffario adatto a voi. Se però state passando ad un altro operatore per cercare di risparmiare un po’ di soldi cercando di ottenere il massimo numero di giga, dovete sapere che esistono promozioni vantaggiosissime ma molto nascoste sui siti ufficiali degli operatori telefonici. Noi abbiamo sbirciato su questi siti e abbiamo trovato le migliori promozioni attualmente disponibili:

  • Wind
    40 giga, minuti illimitati a 4,99€ (click qui)
  • Tre
    Play 50 unlimited 50 giga, minuti illimitati a 6,99€ (click qui)
    Play 30 plus 30 giga, minuti illimitati a 4,99€ (click qui)
  • Kena
    50 giga, minuti illimitati a 5,99€ (click qui)
  • ho.mobile
    50 giga, minuti illimitati 9,99€ (click qui)
  • illiad
    50 giga, minuti illimitati a 7,99€ (click qui)

Una volta scelta la promozione dovrete cliccare semplicemente sul link corrispondente che vi abbiamo messo a disposizione e procedere con l’acquisto online della SIM. Proseguendo oltre nella procedura guidata (diversa per ogni operatore) vi verrà richiesto di scegliere la modalità di identificazione che può avvenire in due diversi modi.

Quale identificazione scegliere?

Alcuni operatori vi permetteranno di scegliere tra due diversi metodi di autenticazione, molto diversi tra di loro. Nello specifico:

  • la videoidentificazione permette di autenticarvi senza il bisogno di fornire copie dei documenti al momento della consegna. In più, altro fattore importante, non dovrete essere obbligatoriamente voi a ritirare la SIM. La video-identificazione avverrà dopo aver ricevuto la SIM ( recandovi su una sezione specifica del sito che vi indicherà l’operatore o tramite l’app).
  • l’identificazione alla consegna consiste nel fornire una copia della vostra carta d’identità e del codice fiscale al corriere che avrà il compito di confermare la vostra identità (oltre che a chiedervi un paio di firme). Dovrete ritirare esclusivamente voi la SIM.

Come potete vedere i due metodi sono molto diversi, sta a voi scegliere quello che più preferite ma ricordate che non tutti gli operatori vi danno la possibilità di scegliere tra queste due modalità, di seguito abbiamo specificato i metodi di identificazione per operatore:



  • Wind – possibilità di scegliere tra i due metodi di identificazione
  • Tre – possibilità di scegliere tra i due metodi di identificazione
  • Kena – possibilità di scegliere tra i due metodi di identificazione
  • ho.mobile – possibilità di identificarsi solo tramite videoidentificazione
  • illiad – possibilità di identificarsi solo tramite videoidentificazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.