Rimozione sicura USB su Mac

chiavette-usb

Rimuovere correttamente un dispositivo USB è un’operazione semplice ma di fondamentale importanza

Chiavette USB, Hard Disk, lettori DVD e molto altro sono tutti dispositivi USB che necessitano di una rimozione corretta per evitare corruzioni ed errori dei dispositivi stessi. Ecco come procedere correttamente alla rimozione di dispositivi USB su un computer Mac, per sapere come procedere con il proprio dispositivo Windows, consigliamo di leggere l’articolo presente al fondo dell’articolo.


Rimozione sicura USB dal Finder

Ecco come rimuovere una USB dal Finder in modo semplice e veloce.

  • Aprire una nuova finestra del Finder.
  • Recarsi nella barra laterale sinistra .
  • Individuare la periferica USB.
  • Cliccare sull’icona posta a destra del nome per la rimozione.

L’espulsione può richiedere un numero di secondi variabile ma solitamente non supera i 3 secondi.


Rimozione sicura USB dal desktop

Rimuovere correttamente una periferica USB direttamente dal desktop è il metodo più semplice e più veloce. Basta identificare l’icona del supporto rimovibile e successivamente accedere al menu contestuale (tasto destro del mouse). Tra le opzioni scegliere Espelli “Nome dispositivo”.

Rimozione sicura USB dalla Dock bar

Un metodo alternativo per rimuovere correttamente un supporto USB è caratterizzato dalla Dock bar. Il tutto si svolge in pochissimi passaggi e, nonostante sia semplice ed intuitivo, non è uno dei metodi più conosciuti dagli utenti. Basta cliccare sull’icona della periferica USB sul Desktop e iniziare a trascinarla, sulla Dock bar apparirà, al posto del cestino, un’icona sulla quale trascinare l’icona selezionata per effettuare la rimozione.

Rimozione sicura USB da Utility Disco

Per i più esperti o per chi vuole conoscere qualcosa in più sui supporti USB è possibile anche utilizzare l’Utility Disco. Per accedervi basta fare una ricerca con Spotlight ed accedere al tool. Immediatamente apparirà una finestra con una barra laterale sulla sinistra. Qui è necessario recarsi nella sezione dei dischi esterni, selezionare la USB desiderata e premere sull’icona a fianco del nome della periferica, in pochi secondi verrà rimossa correttamente.

aussieparadise.it

Rimozione sicura USB da terminale

Se c’è qualcosa che è possibile fare attraverso la UI (interfaccia utente), allora è possibile anche attraverso il terminale. I più esperti troveranno divertente questo metodo che può essere considerato un metodo alternativo in alcuni casi di emergenza.

  • Aprire il terminale effettuando una ricerca con Spotlight.
  • Scrivere all’interno del terminale diskutil list.
  • Individuare la periferica e tenere a mente il suo Identifier (visibile nel terminale).
  • Lanciare il comando diskutil unmount /dev/diskxsx sostituendo a diskxsx il giusto identifier.
  • Dopo aver visualizzato il messaggio di operazione effettuata, rimuovere la periferica.

Certamente questo genere di metodo risulta molto più complesso e dispersivo, ma in caso di blocco del Finder è sicuramente la soluzione migliore.

Leggere anche:

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.