Il gioco che combatte la demenza e aiuta la ricerca

sea-hero-quest

Un semplice gioco può fare la differenza, aiutando la ricerca medica

Sea Hero Quest è molto più di un gioco fine a sé stesso infatti, tramite l’utilizzo dell’app, si contribuisce alla raccolta di dati che potrebbero aiutare i medici a riconoscere i sintomi precoci della demenza.


L’app registra il modo in cui i giocatori navigano attraverso i percorsi marini presenti nel gioco, attraverso il modo di giocare (rapportato all’età, al genere e alle origini) si forniscono importanti dati che apporteranno un contributo alla ricerca.

Perché proprio percorsi marini labirintici? Perché uno dei primi sintomi della demenza è la ridotta capacità di orientarsi nello spazio. Attraverso il gioco i ricercatori e i medici possono paragonare le prestazioni dei loro pazienti con i parametri stabiliti, favorendo una diagnosi precoce.


Uploaded Picture

Lo studio londinese GLITCHER LTD ha creato Sea Hero Quest in collaborazione con Deutsche Telekom, University College London, University of East Anglia e Alzheimer’s Research UK. Grazie all’impegno e al contributo di tutti gli utenti che hanno deciso di dare una mano alla scienza, Sea Hero Quest è ad oggi il più ampio database nel settore della ricerca contro la demenza.

Tutte le informazioni ottenute sono utilizzate in maniera sicura e anonima e aiuteranno seriamente ricercatori e studiosi a sviluppare nuovi metodi per approcciare la demenza e l’Alzheimer.

aussieparadise.it

Ad oggi, grazie ai 3 milioni di giocatori che hanno contribuito a questo studio, è stato possibile trovare e studiare correlazioni non solo per quanto riguarda l’età (i giocatori di 19 anni hanno il 74% di probabilità di colpire gli obbiettivi con precisione, contro il 46% dei settantacinquenni) ma anche per quanto riguarda l’appartenenza geografica (i paesi nordici vantano performance particolarmente brillanti) e persino tra uomo e donna esiste una differenza nel modo di approcciarsi al gioco (uomini e donne utilizzano diverse tecniche di navigazione). Fino ad oggi, questi fattori non erano mai stati presi in considerazione nelle diagnosi di demenza.

Sea Hero Quest non solo “fa del bene” ma è anche un ottimo gioco pieno di colori, labirinti e livelli. Non presenta acquisti in app e nemmeno una piccola pubblicità, insomma, questo gioco non ha punti a sfavore ed è un perfetto incontro tra divertimento e scienza. Sea Hero Quest è disponibile per iOS e Android.

Sea Hero Quest
Sea Hero Quest
Developer: GLITCHERS LTD
Price: Free
Sea Hero Quest
Sea Hero Quest
Developer: GLITCHERS
Price: Free

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

Un commento su “Il gioco che combatte la demenza e aiuta la ricerca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.