Come creare un ID Apple per un bambino

smartphone-ios-apple

Creare un ID Apple per un bambino per controllare l’utilizzo del dispositivo e i download effettuati

Spesso ci siamo occupati della sicurezza dei bambini sulla rete e dei giusti accorgimenti da attuare per rendere i dispositivi collegati ad internet (smartphone, tablet e pc) davvero “a prova di bambino”. Oggi vedremo come creare un ID Apple per un bambino (età inferiore si 13 anni).


Fino a poco tempo fa, Apple ha preferito raccomandare ai genitori di condividere l’ID Apple con i propri figli, questa soluzione è anche quella a cui un genitore pensa per primo perché, così facendo, potrà avere il controllo sugli acquisti e i download di musica, app e libri. Per quanto questa soluzione sia la più immediata, non permetteva al bambino, crescendo, di mantenere le app e gli acquisti legati al suo account.

L’account condiviso genitori-figli non è più necessario in quanto Apple ha introdotto la possibilità per i genitori di creare un ID Apple dedicato ai propri figli. In questo modo i genitori possono impostare un ID Apple separato per i propri figli, con possibilità di scaricare app e contenuti che rimaranno collegati all’ID del giovane utente Apple. I genitori avranno pieno accesso ai download effettuati dall’account del proprio figlio.


I genitori possono creare ID Apple per bambini di età inferiore ai 13 anni, vediamo come procedere.

nota: sarà necessario fornire una mail per l’account del proprio figlio, prima di iniziare la procedura è meglio creare una mail dedicata al piccolo utente Apple.

Creare un ID Apple per un bambino

Per impostare un ID Apple per i minori di 13 anni basterà procedere nel seguente modo:

  1. Sul proprio iPhone, aprire Impostazioni.
  2. Cliccare sul nome utente.
  3. Scegliere la voce Configura “In famiglia” (o Famiglia, se si è già configurato Condivisione “In famiglia”).
  4. Nella parte inferiore del display, scegliere Crea un ID Apple per un collegamento figlio (è un po’ nascosto, ma guardando attentamente si troverà).
  5. Nella finestra Crea ID Apple per un bambino, scegliere Avanti.
  6. Se si dispone di una carta di debito in archivio nel proprio account ID Apple / iTunes, bisognerà sostituirla con una carta di credito (scopri come modificare qui il metodo di pagamento di iTunes). Apple richiede che i genitori utilizzino le carte di credito per pagare gli acquisti dei loro figli.
  7. Successivamente, inserire la data di nascita del bambino per il quale si sta creando l’ID Apple.

Inserire Nome e Email per l’ID Apple del bambino

Uploaded Picture

A questo punto, Apple chiederà un controllo per quanto riguarda i dati di pagamento immessi nell’ID Apple (il CVV, numero a 3 cifre presente sul retro della carta immessa come metodo di pagamento). Una volta confermato le informazioni, cliccare su Avanti.

Arrivati a questo punto, basterà inserire il nome e cognome del bambino accompagnato dall’indirizzo e-mail.

Cliccare Avanti quando anche questo passaggio è completato.

Confermare l’ID Apple e creare la password

Uploaded Picture

Dopo aver inserito il nome e l’indirizzo e-mail, verrà richiesto di confermare l’operazione intrapresa, basterà cliccare su Crea per proseguire, successivamente verrà richiesto di creare una password per l’ID Apple del proprio figlio. La password dovrà essere comunicata anche al piccolo utente, meglio non scegliere una password troppo complicata, anche se di default Apple richiede che vengano soddisfatti diversi requisiti (numero minimo di caratteri, maiuscole, carattere speciale).

nota: Nel caso venga dimenticata la password, è sempre possibile recuperarla. Qui tutti i passaggi necessari per recuperare la password di un ID Apple.

La finestra richiederà di immettere nuovamente la password per confermarla, una volta fatto cliccare su Avanti.

Per aiutare il recupero della password (nel caso in cui debba essere ripristinata) bisognerà inserire tre domande per aiutare un futuro e probabile ripristino. Le domande tra cui scegliere verranno fornite da Apple, l’utente dovrà provvedere a scrivere le risposte (si consiglia di rispondere alle domande in modo esatto, senza inventare la risposta, in questo modo sarà davvero semplice, in caso di password dimenticata, recuperare l’accesso).

Selezionare ciascuna domanda e aggiungere la risposta, quindi cliccare Avanti dopo ognuna.

Abilitare “Chiedi di acquistare” e Condivisione della posizione

Uploaded Picture

Con le basi della configurazione dell’ID Apple, sarà possibile decidere se attivare un paio di funzioni potenzialmente utili per l’ID Apple del proprio figlio.

Il primo è Chiedi di acquistare. Questa funzione consente di esaminare, approvare o negare ogni download che il proprio figlio intende effettuare da iTunes e App Store (musica e app). Questa impostazione è utilissima e, se si sta leggendo questa guida su come creare un account Apple per un bambino, è perché ci si vuole assicurare che il proprio figlio usi in maniera corretta il suo dispositivo Apple, ecco perché consigliamo di attivare questa impostazione. Per attivare Chiedi di acquistare basterà spostare il cursore su attiva/verde alla voce Chiedi di acquistare (qui negli screen “Ask to buy”). Una volta fatto, cliccare su Avanti.

La seconda opzione prende il nome di Condivisione della posizione e, come per quella sopra, risulterà molto utile a tutti i genitori che ci stanno leggendo. Con questa funzione attiva sarà possibile sapere dove si trova il proprio bambino (il suo iPhone, per la verità) e da qui è possibile anche inoltrare indicazioni tramite l’app Messaggi, Trova i miei Amici o Trova il mio iPhone. Anche in questo caso basterà spuntare la voce interessata per attivarla.

Fatto! Adesso l’iPhone del proprio bambino è davvero sicuro. Per completare il perfetto iPhone a prova di bambino, bisognerà provvedere anche ad impostare il divieto d’accesso ai siti potenzialmente dannosi per il piccolo utente Apple, a tal proposito consigliamo di leggere la nostra guida su Come bloccare siti su iPhone e iPad da Safari.

leggere anche:

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!



aussieparadise.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.