Gmail e la funzione per vedere le mail cancellate nella conversazione



Il noto gestore di mail firmato Google è in grado di indicare se nella conversazioni ci sono mail cancellate

Gmail è un’ottima app per gestire i propri account mail e, per chi è abituato all’universo Google, risulterà l’app perfetta per ricevere, inviare, archiviare e cancellare mail. Da poco è stata aggiunta una funzione molto utile che permette di scovare (e recuperare) le mail cancellate.

Nella sua versione mobile e desktop, Gmail presenta le sue mail come conversazioni uniche (un po’ come appaiono i messaggi nelle app di messaggistica istantanea come WhatsApp). Questa modalità di visualizzazione è molto simpatica ma soprattutto utile per vedere nel suo insieme la conversazione e rendersi conto nell’insieme di ciò che si è scritto/inviato al proprio interlocutore e di ciò che si è ricevuto, specialmente nelle conversazioni molto lunghe dove è più facile “perdere il filo”. Capita, però, che qualche mail venga accidentalmente cancellata e che tutta la conversazione perda di senso o quasi.

Grazie ad una nuova funzione implementata da Gmail è possibile rivedere le mail cancellate senza andarle a ripescare nel cestino. Per recuperare una mail bisogna aprire la conversazione appartenente alla mail cancellata e comparirà così un messaggio (in alto o in fondo alla pagina) che indicherà il numero di mail cancellate (e quindi mancanti) e verrà proposto di rileggerle.



Leggere anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.