Come proteggere il Pc dal caldo

temperatura-computer

Con il caldo qualsiasi computer inizia a patire, ecco qualche trucchetto per evitare il surriscaldamento

I computer rappresentano una fonte di calore già di per se, in più se a tutto questo aggiungiamo le alte temperature estive…ecco servito un pc bollente, a rischio surriscaldamento e che farà accaldare ulteriormente chiunque si metterà davanti allo schermo.


Oltre per una questione pratica (il computer surriscaldato emana calore e fa sudare), esiste una motivazione tecnica per cui bisogna evitare che la temperatura superi determinati parametri: una temperatura eccessiva può danneggiare in modo irreparabile i componenti interni del computer. Quindi che fare? Basta leggere oltre per scoprirlo!

Evitare di tenere acceso il pc inutilmente

Il computer non serve sempre acceso quindi è meglio spegnerlo. Molte persone hanno la cattiva abitudine di lasciare il proprio computer acceso anche tutta notte…sbagliatissimo! Perchè non lasciare riposare il pc e rischiare invece che si fonda? Come recita un vecchio detto, prevenire è meglio che curare e quindi è meglio spegnere il proprio pc quando non serve.


Sfruttare l’ibernazione

Ovviamente non è possibile spegnere il pc ogni volta che si termina un’operazione, soprattutto se durante il giorno ci si rimetterà più volte davanti allo schermo. In questi casi è meglio sfruttare l’ibernazione del computer, un sistema ideato per sospendere momentaneamente le funzioni del computer senza però andarlo a spegnere: un semplice gesto su touch pad o spostamento del mouse lo farà riaccendere…pronto all’uso!

Moderare le operazioni del computer

Ok, sembrerà strano questo titolo ma è così: tenere il computer acceso a scaricare un gioco da 8h surriscalda il device notevolmente e quindi anche se il consiglio giusto sarebbe quello di evitare di tenere impegnato per lunghe ore il pc, consigliamo almeno di moderare e vigilare le operazioni del computer, cercando di stressare il meno possibile il pc, anche tramite gadget anti-caldo.

Comprare un gadget anti-caldo

Circa un anno fa abbiamo stilato una lista di 5 gadget anti-caldo per chi passa tanto tempo al pc. La maggior parte di questi gadget sono adatti anche per rinfrescare il computer per quando si vuole tenere sotto controllo la temperatura del dispositivo. Rimandiamo al nostro articolo dove elenchiamo questi gadget: i 5 gadget da avere per passare l’estate al pc.

Qual è la temperatura del computer?

Windows non fornisce dati relativi alla temperatura dei componenti, quindi bisogna ricorrere a programmi esterni. Quale programma utilizzare per monitorare la temperatura del computer? Rimandiamo ad un nostro precedente articolo dove indichiamo quali sono i migliori programmi per monitorare la temperatura dei componenti del computer. I migliori programmi per monitorare la temperatura del computer.

Non lasciare sempre il pc in carica

Questo accorgimento è chiaramente riferito ai pc portatili. Ogni possessore di pc portatili sa benissimo quanto sia scocciante vedere il pc scarico proprio al momento del bisogno e così prende piede una bruttissima e sbagliatissima abitudine per il quale il pc portatile viene lasciato SEMPRE in carica. Questo espediente è terrificante, per rendersene conto basta mettere una mano sull’alimentatore acceso da anche solo 5 ore. Attenzione però, su alcuni computer portatili esiste un’impostazione che permette di lasciare sempre in carica il pc senza danneggiarlo, in poche parole nonostante il dispositivo risulti attaccato alla carica, non verrà mantenuto sempre in “carica”: raggiunto il 100% non passerà più elettricità e la carica riprenderà soltanto quando la batteria risulterà effettivamente scarica (valore intorno ai 20%). Solo con questa impostazione non è dannoso lasciare il computer sempre in carica, per tutti gli altri dispositivi sprovvisti di questa funzione è fortemente sconsigliato lasciare il dispositivo sempre in carica.

Ecco giunti al termine dei nostri piccoli accorgimenti da attuare per evitare di surriscaldare il computer.

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!



aussieparadise.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.