Trucchi, segreti e funzioni nascoste di Note su iPhone

   

Un’app utile che non serve solo ad annotare pensieri o promemoria!

L’app Note di iPhone, iPad e Mac si arricchisce sempre di più con i vari aggiornamenti di sistema. In questo articolo sveleremo più di 10 trucchetti, scorciatoie e funzioni nascoste per usare al meglio quest’app.

Attenzione: quando si apre una nuova nota i comandi potrebbero essere visibili o nascosti, di seguito un’immagine che chiarirà tutto!

note iphone e ipad come si usa, trucchi e funzioni
cliccando sull’icona presente nello screen di sinistra si apriranno tutti i comandi e le funzioni presenti nello screen a destra.

Scansionare documenti

Per scansionare un documento basta aprire Note > creare una nuova nota > premere sull’icona a forma di cerchio con un + all’interno e scegliere Scansiona un documento. Questa funzione vi tornerà utile per conservare ricevute, documenti e altro materiale importante.

   

Impostare un foglio a righe o a quadretti

apple note linee e griglie

Sapevate che è possibile impostare un foglio a righe, a quadretti o una griglia per scrivere sulle note? Basterà andare in Impostazioni > Note > Linee e Griglie e scegliere il formato che più vi piace. Attenzione: il nuovo formato vi permetterà solo di scrivere a mano libera.

Aggiungere foto, video o disegni

Anche in questo caso è necessario aprire Note > creare una nuova nota > premere sull’icona a forma di cerchio con un + all’interno e scegliere la voce desiderata tra Scatta foto o registra video, Libreria foto (per aggiungere una foto presente nella propria gallery), Aggiungi disegno.

Con “aggiungi disegno” si aprirà un foglio totalmente bianco che già di default presenta 5 strumenti: biro, evidenziatore, matita, righello e gomma. Per i primi tre strumenti esiste un’ampia scelta di colori. È possibile anche creare Note-disegni in un altro modo, nel prossimo punto illustriamo come.

   

Aggiungere disegni

È possibile creare Note disegnate semplicemente cliccando, appena aperta una nota, sul simbolo raffigurante una biro. In questo caso il disegno verrà creato direttamente sulla nota e non come disegno a parte. Anche qui troviamo 5 strumenti: biro, evidenziatore, matita, gomma e selezione al posto del righello.

strumento selezione in note su iOS e iPadOS
la funzione “selezione” rappresentata dai trattini serve ad isolare una parte del disegno, infatti, isolando una parte del disegno (o l’intero disegno) con il tratteggio (stando attenti a chiudere la selezione) è possibile spostare nel foglio la porzione (o l’intero disegno).

Aggiungere una tabella

Non tutti i promemoria o le note sono composti da una semplice frase, altri necessitano di una tabella e con Note di iPhone è possibile crearne una con un semplice click! Aprire Note > scegliere la prima icona a sinistra. Una volta cliccata l’icona apparirà sul display una tabella composta da due colonne e due righe, tramite dei semplici click sulle celle selezionate (la stringa selezionata è rappresentata da 3 punti orizzontali) è possibile aggiungere o togliere una riga o una colonna.

Formattare il testo

Semplicemente cliccando su Aa (aprire Note > seconda icona partendo da sinistra) è possibile formattare il testo e inserire così una spaziatura fissa, un elenco puntato o numerato, titolo, intestazione e molto altro.

Fare un elenco/to do list

Per una lista della spesa o per stilare un elenco di cose da fare! Per fare l’elenco bisogna semplicemente cliccare sull’icona con la spunta a V cerchiata (la terza partendo da sinistra) e iniziare a scrivere! Per ogni voce dell’elenco si creerà un cerchio vuoto, se cliccato si colorerà e mostrerà la spunta “fatto”!

   

Siri compone note

Siri è l’assistente virtuale che vive in ogni iPhone, è possibile divertirsi con Siri ponendole domande bizzarre o chiedendole di mandare (o leggere) un messaggio ad un contatto WhatsApp, ma anche di comporre una nota! Per comporre una nota usando Siri basta avviarla e chiederle “Crea una nuova Nota, a questo punto l’affidabile assistente vi domanderà il contenuto della nota, non resta che dettarle tutto. Una volta fatto, Siri salverà la nota e sarà visibile nell’elenco insieme a tutte le altre.

Inviare una nota

Alcune annotazione nascono come promemoria personali, altre invece potrebbero servire ad altre persone ed è quindi necessario inviare la nota appena realizzata, per farlo bisogna aprire la nota > cliccare sull’icona dell’invio (posta in alto, vicino alla voce “fine” – vedi immagine sopra).

Lavorare in gruppo

Dovete lavorare con altre persone sulla stessa nota? Nessun problema! È possibile mandare un invito via messaggio, e-mail, link o altro. Chiunque accetterà l’invito sarà capace di modificare la nota aggiungendo foto, testo e molto altro.

Per iniziare a “collaborare” con altri utenti bisogna aprire la nota > cliccare sull’icona raffigurante la forma di una persona > scegliere come mandare l’invito (messaggio, link, Facebook, mail) > scegliere il contatto a cui mandare l’invito.

   

Aggiungere Note al centro di controllo

Abbiamo appena visto quante funzioni può ricoprire Note di iPhone…allora perché non aggiungere l’app al centro di controllo? Per farlo basta andare in Impostazioni > Centro di controllo > Personalizza controlli e aggiungere Note al centro di controllo.

Proteggere una nota con password

Usate l’applicazione Note per segnarvi appunti, codici, password e altro materiale importante? Se volete tenere le vostre note al sicuro dovreste proteggerle con password, touch ID o Face ID. Click qui per leggere l’articolo dedicato.

Come cercare una frase o una parola all’interno di una nota

Quando si scrivono delle note capita di non riuscire più a ritrovare una frase o un concetto, in questi casi è bene affidarsi allo strumento “cerca nella nota”. In questo articolo mostriamo esattamente come usare questa funzione.