Posta di Windows: il gestore mail che non ci si aspetta

mail-a-confronto-libero-gmail-outlook

Sottovalutato e ignorato da moltissimi utenti, il gestore “Posta” di Windows è invece un ottimo programma!

Per guardare le mail esistono due modi: aprire il sito della casella di posta o affidarsi ad un gestore mail. Generalmente, sullo smartphone, ci si affida sempre alle app che altro non sono che gestori mail, le applicazioni possono essere “monoservizio” oppure possono accogliere tantissime caselle indipendentemente dal servizio di cui fanno parte. In poche parole, scaricando l’app “monoservizio” di Libero mail si possono immettere solo i parametri di una casella libero, mentre scaricando un’app o usando quelle già presenti negli smartphone, è possibile immettere caselle libero, Aruba, Gmail etc etc..


Mentre da smartphone la maggior parte delle persone si affida ad un gestore mail, da computer non è possibile dire lo stesso: quasi tutti digitano il sito della casella di posta e controllano le mail da lì! Ma forse, per tutti coloro che già sono abituati ad usare un gestore mail sul telefono, iniziare a conoscere ed usare Posta di Windows 10 si rivelerà un’ottima soluzione:

  • nessuna configurazione  – non bisogna diventar matti ad inserire parametri mail giusti, basteranno la mail e la password.
  • semplice da usare – interfaccia chiara e pulita, per chi usa un gestore delle mail sul telefono sembrerà di aver installato un’app come sul proprio smartphone
  • notifiche in tempo reale – mentre si naviga su internet o si compilano documenti e fogli di calcolo apparirà una piccola notifica che avvisa l’utente dell’arrivo della mail

Mostra la finestra di dialogo Aggiungi un accountIniziare ad usare Posta è semplicissimo: nel proprio pc Windows 10 è già presente, bisogna solo cercarla (tasto Windows > digitare Posta) e aprirla. Per configurare il gestore non bisognerà far altro che immettere la mail e la password corrispondente, operazione ancor più facile rispetto alle app di posta. Nello specifico, al primo avvio, selezionare + aggiungi account > scegliere il genere di account da impostare (libero, outlook, google…) come nell’immagine qui accanto > immettere le informazioni necessarie > click su Accedi > Fine (attendere la sincronizzazione).


Con Posta di Windows è possibile inserire più di un account e decidere di vedere tutte le mail in arrivo insieme o separatamente, cliccando su Account o su Cartelle (voci disponibili se si clicca sul menu ad hamburger, ovvero le tre linee orizzontali) è possibile vedere nel dettaglio le mail arrivare su un account, quelle salvate in bozze o quelle cestinate. L’app, inoltre, permette di lavorare insieme al calendario presente nel computer tramite l’opzione “passa a calendario” raffigurata proprio da una piccola icona a forma di calendario.

Posta di Windows è consigliabile non solo per chi possiede un account, ma anche -e soprattutto- per chi ne ha più di uno e vuole tenere tutto sotto controllo tramite notifiche puntali e avvisi. Posta è anche personalizzabile nei colori e nell’aspetto, cliccando sull’icona a forma di ingranaggio è possibile accedere ad un menu dedicato. Qui la pagina Microsoft dedicata all’app Posta.

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!



aussieparadise.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.