Le app Apple ora gratuite

   

Dal 18 Aprile, le app GarageBand, iMovie, Keynote, Pages e Numbers di Apple sono disponibili gratuitamente sullo store ufficiale!

Una decisione, quella di Apple, che permetterà a tutti i possessori di dispositivi Apple di poter installare queste app senza spendere niente. Cosa che già accade per i possessori di dispositivi Apple acquistati dopo il 2013, in quanto queste app sono già preinstallate sui dispositivi.

Queste app sono molto importanti per gli utenti di dispositivi con la mela in quanto ognuna di queste app permette di effettuare operazioni diverse.

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon!

Ecco brevemente a cosa servono queste app:

Garagebanddisponibile per Mac e iOS è un vero studio di registrazione, con una libreria di suoni completa di strumenti, preset per chitarra e voce, e batteristi virtuali. L’interfaccia è così intuitiva che sarà facilissimo imparare, suonare, registrare e creare brani musicali.

   

iMoviedispoibile per Mac e iOS e i video non saranno più come prima. È possibile sfogliare comodamente i filmati, e in un attimo creare trailer di livello cinematografico e fantastici film in risoluzione 4K. È possibile perfino iniziare il montaggio sull’iPhone o iPad, e poi terminarlo sul Mac.

Keynotedisponibile per Mac e iOS permette di creare presentazioni memorabili. E la collaborazione in tempo reale permette di lavorare insieme al proprio team da Mac, iPad, iPhone, e perfino da PC, grazie ad iWork per iCloud.

Pagesdisponibile per Mac e iOS permette di creare documenti di qualità con bella grafica sia da vedere sia da leggere. E la collaborazione in tempo reale permette di lavorare insieme al proprio team da Mac, iPad, iPhone, e perfino da PC, grazie ad iWork per iCloud.

Numbersdisponibile per Mac e iOS aiuta a creare splendidi fogli di calcolo, con tanto di grafici, tabelle e immagini di grande impatto. E la collaborazione in tempo reale permette di lavorare insieme al proprio team da Mac, iPad, iPhone, e perfino da PC, grazie ad iWork per iCloud.

   

Sarà sufficiente disporre di un ID Apple e aprire lo store Apple ufficiale per installare le app.

Seguiteci su Google News, su Telegram, su Facebook o su Twitter per non perdervi nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.