Navigare sul web | Cosa serve per navigare su internet?



Per navigare online non basta avere un computer e una connessione, ecco quindi tutto il necessario!

Noi di Scubidu professiamo un web senza paroloni e non sempre questo ci riesce bene, ci accorgiamo che spiegando un determinato passaggio si danno per scontate conoscenze di termini,impostazioni o definizioni che non sono proprio alla portata di tutti. Nell’articolo di oggi vogliamo ridurre ai minimi termini e senza fronzoli tutto quello che riguarda la navigazione -sicura- sul web.

1- avere un device dispositivo adatto

Un computer, un tablet o uno smartphone. Noi consigliamo -per tutti gli utenti meno esperti- l’uso del computer perché risulta essere il mezzo più facile per intraprendere la navigazione sul web.


2-avere una connessione

Ovviamente il solo computer non basta, bisogna essere anche connessi. Per farlo bisogna avere un piano tariffario che comprenda la connessione ad internet o allacciarsi ad uno dei tanti wi-fi gratis che si trovano girando nella propria città.


3-avere un antivirus

Navigare senza antivirus è un invito per tutti i virus e le trappole presenti nella rete. Quindi, la prima cosa da fare è aprire il proprio browser (di default si troverà, su Windows, il browser Edge) e scaricare un buon antivirus. Qui una lista di ottimi antivirus: 



webroot secureanywhere | l’antivirus leggero ma potente!

qihoo 360 total security | 5 antivirus in uno

avg free edition | l’antivirus gratuito, la protezione più facile

avira free antivirus | l’antivirus per windows leggero e potente


4-scegliere il browser

Una volta installato l’antivirus si è pronti per navigare…ma con il browser giusto! Come anticipato sopra, su windows si troverà già installato un browser, il suo nome è Edge. Il fatto che sia installato di fabbrica non vuol dire che sia il migliore, Microsoft Edge è infatti un browser molto lento e per niente consigliato. Sarà quindi necessario orientarsi su un altro browser. Noi consigliamo il browser Opera o Chrome, entrambi molto validi e adatti anche alla navigazione da parte di utenti poco esperti.

Leggere anche: Opera contro Chrome…chi vince?


5-si inizia a navigare!

Aprire il nuovo browser installato e digitare nella barra dell’indirizzo il sito che si intende visitare. Se non si sa dove navigare allora è possibile recarsi su Google e digitare i termini di ricerca d’interesse.


6-crearsi una mail

È importante avere una mail, molte volte si pensa che le mail servono solo per tenersi in contatto (per lavoro o per piacere) con altre persone che utilizzano le mail come canale di comunicazione. Niente di più sbagliato.
Un indirizzo mail serve a chiunque intende navigare nel web, infatti un indirizzo mail risulta utile anche per…:

  • commentare su alcuni portali (blog/siti)
  • registrarsi alle newsletter (per rimanere aggiornati con i temi/articoli di un blog)
  • effettuare acquisti online
  • registrarsi e creare account su siti e social network

leggere anche: le migliori caselle di posta elettronica

parametri di configurazione delle migliori caselle di posta elettronica


7-mai abbassare la guardia

Ora che si dispone di tutto il necessario per navigare in Internet in modo sicuro è bene ricordare che esistono tanti modi in cui è possibile contrarre un virus informatico, consigliamo quindi di tenere gli occhi ben aperti e di consultare questi nostri articoli:



leggere anche: navigare sul web | errori comuni da non fare!

dove si nascondono i virus informatici

come riconoscere mail sospette o truffe


Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.