Windows 10 | Digitalizzare documenti e foto con lo scanner

   

Digitalizzare documenti e foto è diventata una prassi comune per eliminare definitivamente carta dalle scrivanie.

Anche se digitalizzare un documento o una foto con Windows 10 è molto semplice, non si può dire che è altrettanto intuitivo, per questo abbiamo pensato di scrivere una piccola guida per spiegare passo per passo come fare.

I driver corretti dello scanner

Per prima cosa, bisogna assicurarsi di aver installato i driver corretti per il proprio dispositivo (lo scanner), qui di seguito lasciamo i link delle pagine di supporto driver delle principali marche di scanner:

Installato correttamente lo scanner, è possibile procedere inserendo il documento o la foto da digitalizzare nel vano corrispondente.

   

Come digitalizzare documenti su Windows 10

Arrivati a questo punto, recarsi in Start, scrivere scanner e aprire la voce FAX e scanner di Windows.

Nella sezione di sinistra, in basso, premere su Digitalizza. Si aprirà la finestra dedicata allo scanner. Da questa finestra, sarà possibile digitalizzare e salvare tutti i documenti e le foto che si vogliono. Per procedere con la digitalizzazione, una volta inserito il documento o la foto nel vano apposito, cliccare su Nuova digitalizzazione in alto a sinistra e nella finestra che si aprirà premere su Digitalizza. A questo punto, il file digitalizzato, sarà disponibile nella cartella Documenti digitalizzati, presente nella cartella Documenti. È possibile inoltre salvare il file in in un’altra destinazione e con un altro nome, premendo su Salva con nome in alto nella finestra.

Per quanto riguarda la digitalizzazione è tutto. Adesso è possibile salvare quanti documenti e foto si vogliono, e recuperare così spazio sulla scrivania!

leggere anche: windows | riavviare il servizio di stampa