train-conductor-world

Giochi da provare | Train Conductor World per Android e iOS

Esplorare nuove città non è mai stato così divertente!

logo

   

NOME: Train Conductor World
SVILUPPATORE: The Voxel Agents
CATEGORIA: arcade

LIVELLI: 20 città, per ogni città 3 livelli di difficoltà
DISPONIBILITA’: Android e iOs
COSTO: gratis – offre acquisti in app
ETA’: adatto a tutti
PRO: 

  • Tanti livelli
  • Grafica eccellente 
  • Aggiornamenti costanti
  • Nessun limite al gioco (niente”vite” o “energia”)
  • Pubblicità praticamente inesistente

CONTRO:

Novità: unisciti al nostro Canale Telegram delle offerte Amazon! Ogni settimana regaliamo buoni Amazon!
  • non in tutti gli aggiornamenti vengono aggiunte città

COME SI GIOCA:

   

Nel gioco si devono gestire dei treni, non tutti arrivano sul binario giusto e quindi il compito dell’utente sarà quello di direzionare nel binario giusto tutti i treni che arrivano. Per capire in quale binario far andare il treno bisogna affidarsi al numero (o al colore) del treno stesso.

Esistono diversi treni: quelli semplici, quelli ad alta velocità e quelli vuoti (che possono andare in tutti i binari in quanto non hanno vagoni da portare a destinazione).

Ogni città (aggiornamento del 08 marzo 2017 il numero delle città è salito a 20) presenta delle stazioni differenti con dei binari e delle forme diverse!
Le città presenti nel momento in cui scriviamo l’articolo sono:

Amsterdam
Goteborg
Copenaghen
Berlino
Bruges
Londra
Edimburgo
Belfast
Mons
Colonia
Parigi
Bastei
Praga
Monte Cervino
Bernina
Lione
Millau
Verdon
Varsavia
Mostar
(aggiornamento del 08/03/2017)

   

Oltre le città esistono anche dei magazzini, dove i treni provenienti dalle diverse città portano dei container. Ogni magazzino può ospitare fino a 6 spazi (quindi solo 6 città) la velocità con cui i magazzini vengono riempiti dipende da quanto è distante la città e da come è stata collegata dall’utente. Per essere avvisati quando un magazzino è pieno si può impostare una notifica.
I magazzini presenti nel momento in cui scriviamo l’articolo sono:

Marsiglia
Digione
Rotterdam
Grimsby
Amburgo
Stoccarda

Come abbiamo anticipato sopra, i vari magazzini e le varie città devono essere collegate fra loro e per farlo bisogna munirsi di binari. I binari vengono raccolti in diversi modi:

  1. durante una partita un treno può trasportarne uno e, mandandolo nella giusta destinazione e terminando la partita con successo, verrà recapitato all’utente.
  2. svuotando i magazzini e accumulando punti nelle partite, si riempirà una barra che si trova in alto nella visuale della mappa generale, al riempimento della barra verrà recapitato un binario.
  3. creando nuovi binari (il metodo lo specificheremo più avanti) si useranno 5 binari per ricavarne 1 di valore superiore.
  4. guardando dei video pubblicitari (dalla schermata principale, in basso a sinistra comparirà il bottone che invita a guardare un video per ricevere un binario)

I binari possono essere di legno, di ferro o di acciaio anche se pensiamo possano aggiungerne altre, con i futuri aggiornamenti. Ogni tipologia di binario deve essere impiegata in un suolo diverso.

   

Binari in legno: i primi ad essere raccolti e in generale i più facili da collezionare, vanno bene esclusivamente per le zone d’erba.
Binari in ferro: vanno bene per attraversare zone con alberi (e ovviamente anche quelle d’erba), molto importanti i bivii che nei binari in legno non sono presenti.
Binari in acciaio: vanno bene, oltre che per l’erba e zone alberate, per attraversare le zone d’acqua, molto importanti gli svincoli a 3 vie che nei binari in legno e in ferro non sono presenti.

È possibile creare nuovi binari impiegandone 5 della tipologia inferiore, ad esempio impiegando 5 binari in legno si può creare un solo binario di ferro, con 5 binari di ferro si può creare un solo binario d’acciaio. In entrambi i casi è possibile solo scegliere quali binari impiegare (se 5 curve, 5 dritti o misti) ma non si può scegliere come sarà il binario risultante. Per creare i binari bisogna recarsi, attraverso la mappa generale, nella sezione “migliora binari”. È possibile anche comprare pezzi di binario attraverso il negozio.

Tornando all’anima del gioco, per iniziare a giocare in una città bisogna (dopo averla collegata) cliccarci sopra. Il gioco inizia con il fischio della stazione, arriveranno subito i treni e il compito dell’utente sarà quello di mandare nel giusto binario ogni treno. È possibile incontrare dei palloncini colorati sui binari che, se presi, daranno punti aggiuntivi. Se si faranno scontrare due treni (come nella gif sottostante) il livello sarà perso e metà dei vagoni guadagnati verranno persi. Per vincere il livello bisogna arrivare senza scontri al fischio finale, verranno così vinti tutti i vagoni. Per ogni città esistono 3 livelli di difficoltà diversi: Normale, Difficile e Caos. Per passare di livello bisogna completare una volta, una città, senza arrivare a scontrare i treni e mandando tutti i treni nel loro binario senza perdere nessuna “stellina”. Le stelline sono presenti su ogni treno, vengono perse se il treno viene fermato per troppo tempo o se non lo si manda nel giusto binario. Una volta sbloccato un nuovo livello di difficoltà si può comunque scegliere se giocare in quella modalità o se rilassarsi e giocare ad un livello inferiore.

TCWorld_BrugesCrash_600x338_10fps_2.7MB.gif

   

Nella mappa centrale compariranno delle missioni, alcune da completare nel tempo (es. porta a destinazione 500 treni a Londra) ed altre con una sola possibilità (es. completa un livello a Parigi). In generale, il gioco tende a favorire il completamento di tutti e tre i livelli di difficoltà proponendo molte missioni in cui l’utente -a forza di giocare- affinerà la tecnica fino a raggiungere il livello di difficoltà maggiore.

Con uno degli ultimi aggiornamenti è stata inserita un’altra modalità di gioco: simulazione d’urto! A turno, una città si vestirà di un look diverso e cliccandoci sopra si inizierà un livello particolare: tutti i treni saranno treni da scontro e quindi bisognerà farli scontrare tra di loro per ricevere punti. Non importerà quindi in che binario vanno a finire questi treni, perché l’obbiettivo è quello di farli scontrare. Attenzione: potranno capitare nel livello dei treni “normali” che bisognerà far passare tranquillamente senza farli scontrare altrimenti il livello sarà comunque perso. Una volta terminato il livello di simulazione d’urto ne comparirà uno nuovo, in una diversa città, dopo 4 ore.

CONCLUSIONI:
Gioco bello e sicuramente particolare, quando si inizia non si smette facilmente! Per chi è veramente appassionato del gioco risultano un po’ lenti gli aggiornamenti con le nuove città, ma questo è veramente l’unico punto a sfavore (se così si può definire). In più la pubblicità non è invadente, anzi è ridotta veramente al minimo. All’esperienza di gioco non c’è limite: nessuna “vita” o “energia” da ricaricare per poter iniziare a condurre i treni in tantissimi città europee!

The app was not found in the store. 🙁
The app was not found in the store. 🙁
Seguici su Google News, su Telegram, su Viber, su Facebook o su Twitter per non perderti nessuna novità. Offerte e sconti esclusivi sul nostro canale dedicato ScubiSconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2021 Scubidu.eu | Sito in aggiornamento.