Le migliori app da installare per prime sul Tablet

Tablet nuovo? Ecco alcune app da installare subito!

In un nostro precedente articolo abbiamo consigliato alcune app da installare per prime su uno smartphone (iOS o Android). Oggi vogliamo proporre un articolo simile ma interamente dedicato al mondo dei tablet. Sotto molti aspetti le app di questa lista andranno bene anche per chi possiede un iPhone o uno smartphone Android come quelli Samsung, Asus, Huawei etc…

Di recente è emerso che ben il 26% degli italiani naviga solamente tramite dispositivi mobili ovvero tablet e smartphone.

Navigare da smartphone e tablet percentuali
Ecco alcuni dati che si riferiscono alla navigazione da dispositivi mobili nei vari Paesi

È quindi un bene sfruttare i propri dispositivi al massimo delle loro funzioni, iniziamo con la nostra lista di applicazioni utili da installare sul proprio tablet per imparare ad usarlo non solo per navigare ma anche per molto molto altro!

nota: per ogni categoria elencheremo un paio di app, alcune differenti ed alcune molto simili tra di loro, consigliamo di installare quelle che più si addicono alle proprie abituidini e ai propri interessi.

Intrattenimento e Cinema

La televisione, le serie tv e i film sono sempre più in streaming e disponibili sui molti portali dedicati nati negli ultimi anni, guardare un film sul proprio tablet è una mossa vincente: dimensioni del display abbondanti che permettono tranquillamente a più di un utente di guardare comodamente il display, in più, lo sforzo visivo è ridotto rispetto alla visione da smartphone.

Netlix

chi non conosce Netflix? Uno dei portali per la visione in streaming di serie tv e film (anche su più dispositivi contemporaneamente) più diffusi ed apprezzati del momento. L’App di Netflix è perfettamente ottimizzata per l’uso da tablet. Netflix è disponibile per iOS e Android, gratuitamente (bisogna sottoscrivere un abbonamento per accedere ai contenuti).

RaiPlay

L’applicazione RaiPlay permette di vedere in streaming i contenuti trasmessi da Rai, gratuitamente. È possibile rivedere le puntate perse della propria serie tv oppure seguire i programmi in diretta. L’app è disponibile per iOS e Android.

Mediaset On demand

per seguire i propri programmi preferiti di tutti i canali Mediaset, sempre in maniera totalmente gratuita. L’app è disponibile per iOS e Android.

Le applicazioni di questo genere sono molte, dipende dai propri gusti e dai propri abbonamenti. Per elencarne ancora un paio: infinity, now tv, paramount channel, rakuten tv, dplay etc etc. Ma non solo, per la categoria intrattenimento entrano a far parte anche applicazioni come Spotify, Shazam e Soundhound.


Comunicazione

Duolinguo

per imparare nuove lingue o per rafforzare le proprie conoscenze, duolinguo è la migliore app in circolazione. È totalmente gratuita e disponibile per iOS e Android.

Back to school migliori app scolastiche
Le migliori app da usare tra i banchi di scuola, click qui

Google traslate

con il supporto di ben 103 lingue, la possibilità di tradurre con la fotocamera , la modalità conversazione, il supporto della scrittura a mano e l’uso anche offline, Google translate una delle migliori app di traduzione.

Microsoft traduttore

altra applicazione per tradurre, permette la traduzione in moltissime lingue e, come per l’app precedente, mette a disposizione la traduzione in modalità conversazione e con l’ausilio della fotocamera. Entra nella lista non solo come valida alternativa a Google Translate ma anche perché mette a disposizione un’estensione utilissima che permette di tradurre singole parole o frasi durante la navigazione su internet (funziona anche con Safari).


Social

Facebook

se si possiede un account Facebook allora è il caso di scaricarsi l’app Facebook sul proprio Tablet! Comoda, ben ottimizzata e sempre aggiornata.

Twitter

anche l’app di Twitter è ben ottimizzata per l’uso da Tablet. Consigliamo il download se si è parte della community di Twitter (o se lo si vuole diventare)! In più, se non si vuole occupare troppa memoria e il proprio Tablet è un poco potente, consigliamo il download della versione Lite dell’app (disponibile solo per gli utenti Android).

Anche per altri social esistono le diverse applicazioni, in base ai propri profili è possibile cercare l’app di appartenenza (Instagram, snapchat etc etc). Prima di passare alla categoria successiva, perché non iniziate a seguire Scubidu su Facebook e Twitter? 😬


Creatività

Canva

canva è un’ottima applicazione che permette di creare copertine facebook, grafica per i blog, locandine, poster, biglietti d’auguri, inviti di matrimonio, attestati, copertine cd, brochure, biglietti da visita, calendari e molto altro senza nessuno sforzo! Canva è disponibile gratuitamente per iOS e Android.

Canva app per tablet
Finestra principale di Canva dov’è possibile scegliere il progetto da creare / modificare

Tayasui

Tayasui non è il nome dell’app ma dell’intera suite di applicazioni dedicate al disegno su Tablet. Qui il sito ufficiale Tayasui dov’è possibile sfogliare tutte le app creative e avviare il download per il proprio dispositivo.

Pixelmator

ottima applicazione per creare, modificare e migliorare foto e immagini. Pixelmator è un’ottima app per i più creativi, piena di strumenti, filtri, cornici e molto altro. L’app è a pagamento è disponibile per iOS al costo di 5,49€.

Enlight Photofox: editor foto

app di photo editing che coniuga strumenti, filtri, font e molteplici modalità all’uso facile e immediato da Tablet. L’app è disponibile per iOS gratuitamente e in versione pro, a pagamento (2,29€). Dalla stessa famiglia provengono altre app creative per modificare foto, immagini e video, tra cui Facetune.

Adobe Photoshop Express

il famosissimo programma, in versione express. Gli strumenti messi a disposizione sono davvero tanti, come tante sono le funzioni presenti nell’app, come ad esempio la correzione prospettica. App tutta da provare, gratuita e disponibile per iOS e Android.

Le app creative per creare, modificare e disegnare con il proprio Tablet sono davvero tantissime, molte delle quali prevedono un passaggio alla versione pro o l’adesione ad un abbonamento (mensile o annuale).


Letture

Per le proprie letture consigliamo di dare un’occhiata al nostro articolo dove elenchiamo i migliori lettori di libri disponibili per iOS e Android. Ecco, tutte le applicazioni presenti nell’articolo sono disponibili e adatte per l’uso da Tablet.

Ecco alcune icone della app più famose per la lettura di libri in formato digitale, click qui per altre info

Esistono anche altre applicazioni che sapranno farsi apprezzare dagli appassionati di lettura, come ad esempio CityTeller e Storie in Coda.


Utilità e Produttività

i Tablet sono ottimi compagni per la lettura di articoli sul web, non sempre però si ha del tempo da dedicare alla lettura ed è per questo che esistono applicazioni che permettono di salvare e leggere più tardi, anche offline, gli articoli del web. Ecco alcune delle più famose app:

Instapaper

utilissima app per salvare ed archiviare gli articoli da leggere poi comodamente offline. Instapaper è un’ottima app nel suo genere (completa di estensione) gratuita e disponibile per iOS e Android.

Pocket

altra ottima app per “leggere dopo”, il tutto comodamente e senza problemi di connessione. Pocket mette a disposizione un’ottima estensione da poter usare su Safari, Chrome e Firefox. L’app si presenta in versione gratuita e Premium (sottoscrivendo un abbonamento mensile o annuale). Pocket è disponibile per iOS e Android.

Evernote

app adatta per prendere appunti, aggiungere note e fermare tutte le idee prima che svaniscano. Permette anche di scansionare documenti, biglietti da visita e appunti cartacei. Evernote permette di sincronizzare il materiale raccolto e di ritrovarlo su ogni altro dispositivo. Evernote è disponibile gratuitamente per iOS e Android, esiste anche la versione Premium che, tramite un abbonamento, mette a disposizione più spazio per l’upload, oltre a diverse altre funzioni.

Feedly

in assoluto la migliore app per leggere articoli prevenienti da tutto il web! È possibile lasciarsi consigliare dall’app che raccoglie e classifica per genere articoli presi dalla rete, oppure impostare manualmente le fonti da cui attingere le notizie! L’app è gratuita e disponibile per iOS e Android.

Microsoft OneNote

app perfetta per organizzare, raccogliere e condividere idee, articoli e pensieri, il tutto sempre con sé, grazie alla sincronizzazione su diversi dispositivi. OneNote è gratuita è disponibile per iOS e Android.

Dropbox

ottima app per riorganizzare documenti e file di ogni tipo, da condividere e scambiare con altre persone (per lavoro, studi etc). L’app è scaricabile gratuitamente e prevede diversi abbonamenti al servizio. Dropbox è disponibile per iOS e Android.

Microsoft Excel

l’app è ottimizzata per l’uso da Tablet ed è pensata per visualizzare i fogli di calcolo (in versione standard, gratuita) e per crearli (solo per i primi 30 giorni e successivamente abbonandosi all’app). Excel è disponibile per iOS e Android.

Nota: nell’iPad sono presenti già nativamente alcune app come Numbers e Pages, utili per creare presentazioni e fogli di calcolo. 


Giochi

L’esperienza di gaming è molto più appagante se vissuta dal tablet, ovviamente il dispositivo dovrà presentare una potenza sufficientemente alta per permettere a tutti i giochi -anche i più pesanti- di girare correttamente. Esistono tanti giochi in cui anche i particolari contano, uno tra tutti: Love You To Bits dove, essendo in un gioco punta-e-clicca, è fondamentale prestare attenzione anche ai particolari più minuti che, putroppo, da smartphone potrebbero sfuggire.


Si conclude qui la nostra lista di app imperdibili da scaricare sul proprio Tablet!

Creare calendari 2018 personalizzati, online e gratis

Ecco tutti i servizi che vi permetteranno di ottenere un risultato professionale!

In un nostro precedente articolo (risalente a più di un anno fa) abbiamo esaminato diversi servizi che permettono di creare e impostare un vero e proprio calendario. Oggi vogliamo aggiornare questa lista.

Come scritto nel precedente articolo, creare un calendario personalizzato rappresenta un ottimo regalo e un ottimo modo per risparmiare soldi, in più è facilissimo da realizzare e richiede davvero poco tempo.
Di seguito proporremo una lista di programmi e siti per creare un calendario personalizzato, ma prima di tutto bisogna procurarsi delle foto di buona qualità. Non importa se non sono foto professionali, l’importante è che abbiano una risoluzione sufficientemente alta da permettere una buona stampa, senza sgranature. Se si intende creare un calendario mensile bisognerà procurarsi 12 foto di buona qualità, se invece si intende fare un calendario annuale, va da sé che una sola foto basterà.

nota: non ripeteremo i servizi già segnalati tempo fa. Per sapere di quali servizi abbiamo parlato in precedenza, clicca qui.

Canva

questo servizio è davvero imbattibile, permette non solo di creare copertine Facebook, poster personalizzati, copertine di libri, cd e molto altro in maniera professionale, ma permette anche di crearsi un proprio calendario personalizzato dove è possibile sia caricare delle proprie foto che sceglierne una dalla vasta libreria messa a disposizione da Canva. Di questo servizio ne avevamo già parlato, rimandiamo quindi all’articolo dove presentiamo canva in tutte le sue funzioni. Qui la pagina ufficiale del sito dove viene presentata la funzione “crea calendario”. Ricordiamo che Canva non lavora con tutti i browser (leggere qui).

FreePhotoCalendar

servizio datato che non rispecchia in nessun modo la modernità. Sembra essere comunque funzionante, semplice e molto intuitivo. Per provare a creare calendari personalizzati con FreePhotoCalendar rimandiamo al sito.

BigHugeLabs

più moderno rispetto al servizio precedente e con opzioni che lo rendono più interessante (come ad esempio la possibilità di prendere le foto da instagram, facebook, flickr…) è possibile creare solo calendari mensili. Qui il sito ufficiale di BigHugeLabs.

Timeanddate

ottimo sito per la creazione di calendari, è molto semplice ed intuitivo, il programma non è tradotto in italiano ma è possibile scegliere l’italiano come lingua del calendario (a dire il vero è possibile addirittura sceglierne due di lingue da impostare sul calendario). Permette di personalizzare e variare praticamente tutti gli aspetti. Ottimo e da provare! Qui il sito ufficiale di Timeanddate.

creare-gratis-calendari-personalizzati
Time and Date inizia con la compilazione di un modulo

YearlyCalendarMaker

altro sito che c’era passato inosservato nel nostro articolo di un anno fa (vuoi sapere gli articoli più letti di scubidu nel 2017? click qui). Yearly Calendar Maker permette di creare (come il nome stesso suggerisce) calendari annuali. L’interfaccia è pulita e semplice e non dovrebbe risultare troppo difficile orientarsi. Qui il sito ufficiale di YearlyCalendarMaker.

CalendarHome

sito un po’ datato che però risulta essere aggiornato e pronto all’utilizzo, particolare il calendario perpetuo che permette di conoscere il giorno esatto da qui a 10.000 anni! Qui il sito ufficiale di CalendarHome.

calendario-perpetuo
Un piccolo assaggio di calendario perpetuo valido per 100 anni

La nostra lista finisce qui! Rimaniamo disponibili per ulteriori segnalazioni!

 

Canva | app e sito per creare copertine social, locandine e poster fai da te!

Non serve essere dei grafici per creare progetti di design e fare bella figura sui social (e non solo)!

aggiornamento del 02/01/2018: Canva permette di creare anche calendari, click qui per scoprirne di più.

Esatto, non serve essere dei grafici…l’unica cosa che serve è Canva! Un’applicazione (disponibile sia tramite web, dal sito, sia per smartphone e tablet) che permette di creare copertine facebook, grafica per i blog, locandine, poster, biglietti d’auguri, inviti di matrimonio, attestati, copertine cdbrochurebiglietti da visita e molto altro senza nessuno sforzo!

Il numero di progetti che è possibile realizzare con Canva è davvero elevato, tutti ben studiati e pensati nelle misure e nel dettaglio per offrire la base sui cui partire per realizzare un progetto di grafica perfetto.

Adatto a chi non ha dimestichezza con i programmi di grafica, ma non per questo vuole rinunciare a creare qualcosa di bello e dall’aria molto moderna e professionale. 

Per iniziare ad usare Canva bisogna registrarsi, senza registrazione non si ha modo di vedere i template e di cosa è capace l’app, quindi se si vuole iniziare a creare con questo servizio è necessaria l’iscrizione. Una volta completata l’iscrizione al sito è possibile entrare nel mondo di Canva, dove ad attendere gli utenti vi sono tanti progetti e tanti template che aspettano di essere personalizzati.

canva-come-creare-progetti-grafici-fai-da-te
schermata da cui è possibile scegliere il progetto da creare/personalizzare

I template (come si può vedere dall’immagine) sono divisi per categorie: i più popolari, i più usati, documenti, post sui social media, blog e ebook, risorse marketing etc…etc.. quando finalmente si è giusti nella categoria d’interesse è necessario scegliere quale genere di progetto iniziare a creare, ad esempio, nella categoria post sui social media bisogna scegliere tra post di twitter, post di facebook, post di instagram, grafica per tumblr etc…

Scelto il template è tempo di personalizzare! E’ possibile scegliere tra tanti temi, griglie, immagini e sfondi gratuiti messi a disposizioni dall’applicazione stessa, oppure è possibile pagare per sbloccare altri progetti e iniziare a lavorarci sopra. Le opzioni che mette a disposizione l’app Canva sono davvero tante, bisogna mettersi lì e “giocare” un po’ con l’app per capire bene come usare tutte le funzioni, ma una volta appreso il meccanismo (che è pressapoco uguale per tutti i progetti) la soddisfazione sarà tanta.

creare-gratis-copertine-CD
con canva è possibile creare anche copertine CD

Terminato il progetto è possibile scaricarlo (in alcuni casi i file verranno raccolti in uno zip, per sapere come estrarre i file in zip click qui) e iniziare ad usarlo, stamparlo o postarlo!

Canva è davvero un’ottima applicazione che permette l’uso sia tramite pc che tramite smartphone e Tablet,  anche se le funzionalità da smartphone sono limitate rispetto all’uso da desktop. In più è bene tener presente che Canva non lavora con tutti i browser, ad esempio non è possibile iniziare ad usare Canva tramite il browser Opera, mentre è supportato l’uso tramite Chrome. Esiste però un modo per usare Canva anche su Opera, per sapere come fare inviato a leggere questo nostro articolo.

L’applicazione Canva, come abbiamo già anticipato, è usufruibile sia da pc che da smartphone e tablet iOs e Android ed è gratuita (offre acquisti in app).

Sito canva (applicazione web)

app canvas per ios

app canvas per android