KleptoGatti 2, il secondo capitolo del gioco-felino più bizzarro di tutti

Ecco il secondo capitolo di KleptoCats, il gioco dei gatti cleptomani!

Come se non bastasse un’app sola su dei gatti cleptomani, ecco che arriva la versione “2” del gioco e i protagonisti indiscussi sono sempre loro: gatti adorabili e bizzarri che non possono resistere al richiamo del “furto”.

Leggi tutto “KleptoGatti 2, il secondo capitolo del gioco-felino più bizzarro di tutti”

Giochi da provare | KleptoCats per iOS e Android

Pronti a prendersi cura di tanti gatti cleptomani?

Uploaded Picture

NOME: KleptoCats
SVILUPPATORE: HyperBeard
CATEGORIA:
  tamagotchi

LIVELLI: non ci sono livelli, solo tante stanze da riempire
DISPONIBILITÀ: iOs e Android
COSTO: l’app è gratuita (offre acquisti in app)
ETA’: adatto a tutti
PRO: 

  • gioco bizzarro ben realizzato
  • connessione internet non richiesta (se non per scaricare e installare l’app)
  • il gioco non è impegnativo, funziona più come passatempo
  • grafica coinvolgente
  • traduzione in italiano
  • pubblicità per niente invasiva

CONTRO:

  • Nessuno

COME SI GIOCA: Gatti, gatti e ancora gatti. Il gioco inizia facendo scegliere all’utente un gatto (tramite una selezione random), dopodiché si è già pronti per giocare!

bisogna prendersi cura del piccolo micio tramite diverse azioni: nutrirlo, lavarlo, accarezzarlo. È indifferente il genere di attenzione che darete al vostro cucciolo, se lo accarezzate 2-3 volte (o lo sfamate/lavate) la sua felicità salirà al 100%…sarà così pronto per partire a cercare qualcosa per voi. Il gatto, a dire il vero, può uscire ogni volta che vuole anche con l’umore a 0 ma è consigliabile mandarlo “a spasso” solo con un umore sufficientemente elevato (almeno intorno al 60%). Dove va il gattino? Non si sa, tutto quello che si riesce a sapere è quanto starà fuori, tramite un timer posto al fondo della schermata. Le prime uscite del gattino dureranno pochi secondi, man mano però inizierà a restare fuori per più tempo. Se non si vuole aspettare il termine del tempo previsto, è possibile richiamare il gatto con un apposito sonaglio al costo di 100 monete (o in alternativa, se il gioco lo propone, al posto di una visualizzazione pubblicitaria).

Al suo ritorno il gattino avrà con sé l’oggetto rubato trovato e qualche moneta. Il gatto troverà davvero qualsiasi genere di oggetto: ciabatte, scarpe, monete d’oro, poster, insegne luminose, collane, soldi, extraterrestri e così via. Più oggetti si collezionano, più la stanza si riempie e si può passare a quella successiva. La prima stanza è la camera da letto e può contenere fino ad un massimo di 100 gatti e 162 oggetti. Le stanze successive hanno un costo in cristalli così come per i gatti.

Come precedentemente detto, si inizia con un gatto e, per ottenerne di altri, bisogna collezionare cristalli. Come si ottengono i cristalli? In 3 diversi modi:

  1. comprandoli con soldi reali (il gioco infatti offre acquisti in app)
  2. trovandoli in giro (il gatto lì porterà all’utente al termine del suo giretto)
  3. scambiando le monete del gioco per cristalli (250 monete per un cristallo)

con 4 cristalli è possibile comprare un nuovo gatto. Il gatto sarà una “sorpresa” e quindi non si potrà scegliere niente, ma è possibile cambiarli il nome nella sezione “GATT-alogo” (nel libro in alto, al centro della finestra). È possibile usare un gatto per volta quindi un gatto andrà in giro e tutti gli altri si riposeranno nei diversi punti della stanza, il gioco assegnerà il ruolo di gatto protagonista all’ultimo micio sbloccato, se si desidera adoperarne un altro bisogna recarsi nel GATT-alogo e selezionarlo..

Per ottenere i cristalli la via più semplice (se non si intendono spendere soldi reali) è quella di scambiare le monete del gioco per ottenerne un po’, ricordiamo che un cristallo vale 250 monete, è quindi importante guadagnarne un bel po’…ma come si guadagnano le monete? 

  1. il gatto, al ritorno dal suo giretto, ne porterà con sé un po’
  2. guardando la pubblicità che il gioco la propone in cambio di monete 
  3. andando nel libro in alto, al centro della finestra, e scegliendo il bottone che raffigura la pubblicità (in cambio di 50 monete)
  4. giocando con i minigiochi

Come si gioca ai minigiochi? Questo gioco è a tutti gli effetti un tamagotchi, e come ogni tamagotchi che si rispetti sono previsti dei simpatici minigiochi per tenersi impegnati mentre il gatto è in giro a rubare. Per giocare è possibile cliccare sul gatto, se è in casa, e scegliere il bottone “gioca” se invece il gatto è fuori casa è possibile, tramite il bottone presente in basso a destra “gioca” scegliere tra 6 minigiochi. I minigiochi sono un ottimo modo per guadagnare monete velocemente.

Come se non fosse abbastanza, ogni gatto può essere anche personalizzato tramite una pet-boutique con tanti accessori acquistabili con le monete e cristalli! Per farlo è necessario cliccare sull’animaletto e da lì scegliere il bottone per personalizzarlo oppure è possibile recarsi nel solito libro (in alto, al centro) e scegliere la voce “boutique”.

Per finire, facciamo presente i bonus presenti nel gioco: il primo è quello giornaliero che si divide in “premium” (sorprese più cospicue in cambio di una visualizzazione pubblicitaria) o “normal chest” (sorprese standard e nessuna pubblicità da visualizzare). Il secondo bonus è rappresentato da un gattino d’oro che comparirà nella stanza a sorpresa…se lo si vede bisogna approfittarne e cliccarci sopra il più possibile per ottenere tante monete!

CONCLUSIONI: Gioco davvero divertente e bizzarro, ottimo passatempo grazie ai suoi minigiochi…un vero tamagotchi dell’era moderna! Uploaded PictureLa pubblicità è praticamente inesistente, bisogna scegliere volontariamente di guardarla per approfittare di alcuni bonus (monete, richiami)…proprio per questo è possibile giocare a KleptoCats anche senza connessione.

In più, prima di concludere l’articolo, vogliamo segnalare il sito ufficiale dell’applicazione molto simpatico ed efficiente che mette a disposizione non solo la newsletter dove potersi iscrivere, ma anche una sezione “paint” dove ci si può divertire a creare il proprio gatto personalizzato da condividere sui social, una sezione “media” dove vi sono alcuni wallpaper da poter usare come sfondo del proprio smartphone, tablet o pc e per finire una sezione “comic” dove ogni martedì e giovedì viene pubblicata una divertente vignetta che farà luce su alcuni misteri di questo divertente gioco che, ricordiamo, è gratuito e disponibile per iOs e Android.

Uploaded Picture Uploaded Picture

ALTRI GIOCHI DA PROVARE:

ILLI

THE VIRUS: UN GRIDO D’AIUTO

BUILD A BRIDGE!

TAPE IT UP!

BLYSS

DROP’D

LOVE YOU TO BITS

SUPER CAT TALES

TRAIN CONDUCTOR

PATCHMANIA

LOONEY TUNES LA CORSA

YO! LET’S UP

App | Giochi bizzarri con protagonisti cani e gatti

Girando sui diversi store ci si accorgerà che esistono delle applicazioni “bizzarre” incentrate su cani e gatti!

articolo aggiornato al 30/10/2017

In questo articolo elencheremo alcune delle più divertenti (e ben realizzate) app con protagonisti cani e gatti! Descriveremo brevemente l’app e indicheremo per quale sistema operativo (iOs, Windows Phone, Android) è disponibile, indicando anche l’eventuale costo.

Super Cat Tales

iniziamo dalla meno bizzarra: in super cat tales bisogna armarsi del gatto giusto per superare ogni ostacolo che il livello presenterà, va da sé che ogni gatto ha un suo potere! Questa applicazione, realizzata con grafica pixel, è davvero divertente e ben fatta tanto da meritarsi un articolo a parte che troverete qui. L’app è gratuita.

 Super Cat Bros- screenshot

Super Cat Tales
Super Cat Tales
Price: Free+

Super Cat Bros
Super Cat Bros

aggiornamento: è uscito il secondo capitolo del gioco Super Cat Tales, qui tutte le info


cat-a-pult

in questo gioco bisogna catapultare i gatti in modo da costruire una torre di gatti il più alta possibile, anche questa applicazione è realizzata in piena pixel art. L’app è gratuita.

 

Cat-A-Pult:La torre di gatti
Cat-A-Pult:La torre di gatti
Developer: Tivola
Price: Free+


kleptocat

i gatti sono cleptomani per gli sviluppatori di questa divertente app, il compito dell’utente è quello di riempirsi la stanza con quanti più oggetti il gatto riesce a rubare (si passa dalle scarpe a dolci, per arrivare persino a spiriti e alieni). Questa applicazione è davvero divertente e particolare, presto le dedicheremo un articolo tutto suo. L’app è gratuita.

aggiornamento: giochi da provare Kleptocat per iOs e Android

KleptoGatti
KleptoGatti
Developer: HyperBeard Games
Price: Free+

KleptoGatti
KleptoGatti
Developer: HyperBeard
Price: Free+

aggiornamento: è uscito il capitolo numero 2 del gioco, qui tutte le info


TrovaMolly

bisogna chiedersi cosa abbia ispirato i creatori di questo gioco per riuscire a creare una sorta di “indovina chi” con protagonista una dolce cagnolina capace di travestirsi con tanto di baffi. L’app è gratuita.

Uploaded Picture

Trova Molly italiana Edizione
Trova Molly italiana Edizione


CatEvolution

anche questo gioco si merita in pieno un posto in questa lista e forse lo si riuscirà a capire meglio dal nome esteso del gioco: CatEvolution – Gioco dei Gatti Mutanti. Sì, esatto…gatti mutanti! Preferiamo non dire altro, se non che questo gioco risulta famoso per la dipendenza che crea! L’app è gratuita.

Cat Evolution
Cat Evolution
Developer: Tapps Games
Price: Free+


Candy Cat Tennis

Una normalissima partita di tennis tra un gatto cicciottello e un distributore di caramelle, il tutto realizzato con grafica pixel! L’app è gratuita.

Candy Cat Tennis: lotta 8 bit
Candy Cat Tennis: lotta 8 bit
Developer: Tivola
Price: Free+


nom cat

in questo gioco bisogna sfamare all’infinito nom cat, un gatto goloso e con un appetito…infinito! Attenzione però alle bombe! Inoltre è possibile giocare accanto ai gatti più famosi per competere in una gara..all’ultimo morso! L’app è gratuita.

image_04_name image_01_name

Nom Cat
Nom Cat
Price: Free+

Nom Cat
Nom Cat
Price: Free+


Super Phantom Cat

gioco famosissimo che ha ricevuto riconoscimenti sia dall’App Store che dal Google Play per l’ottima realizzazione che il gioco presenta e per il coinvolgimento che Super Phantom Cat, gioco ispirato all’era 8 e 16 bit, sa dare! Il gioco sta anche per uscire nella sua seconda edizione, se si desidera essere tra i primi a provare il nuovo capito di questa entusiasmante app, consigliamo di recarsi sul sito ufficiale (qui il link) e di pre-ordinare l’app! L’app è gratuita.

Super Phantom Cat - Be a jumping bro.
Super Phantom Cat - Be a jumping bro.

Super Phantom Cat
Super Phantom Cat
Developer: Veewo Games
Price: Free+


Kitty in the box 2

i gatti, si sa, sono amanti delle scatole vuote…ma non sempre la strada per arrivarci è lineare e semplice! Aiuta i gattini ad entrare nelle scatole e renderli così, finalmente, felici! Questa app è già al secondo capitolo e sembra non voler smettere di appassionare! L’app è gratuita.

kitty-in-the-box-2

Kitty in the Box 2
Kitty in the Box 2
Developer: Mokuni LLC
Price: Free+

Kitty in the Box 2
Kitty in the Box 2
Developer: Mokuni LLC
Price: Free+


Kitty Cat Clicker

in questo gioco l’obbiettivo è uno solo: sfamare la regina dei gatti! L’appetito della regina non si estingue mai, per questo bisogna allearsi con altri mici per poterla sfamare di continuo…abbastanza bizzarro, vero? L’app è gratuita.

 Kitty Cat Clicker - Gioco- screenshot

Kitty Cat Clicker - Gioco
Kitty Cat Clicker - Gioco
Developer: Tapps Games
Price: Free+

Kitty Cat Clicker
Kitty Cat Clicker
Developer: Tapps Tecnologia da Informacao Ltda.
Price: Gratis+


Puppy dog Clicker

dagli stessi creatori dell’app precedente, anche questo gioco bizzarro presenta lo stesso meccanismo di gioco…solo che questa volta non bisogna sfamare la regina dei gatti ma allontanare il gatto postino! Per farlo bisogna farsi aiutare da quanti più cagnolini è possibile! Anche questa app è gratuita!

 Puppy Dog Clicker - The Game- screenshot

Puppy Dog Clicker - The Game
Puppy Dog Clicker - The Game
Developer: Tapps Games
Price: Free+


Altri giochi con protagonisti gatti:

Piffle
Piffle
Developer: HIPSTER WHALE
Price: Free+
Piffle
Piffle
Developer: HIPSTER WHALE
Price: Free+

Sicuramente una lista più “felina” che “canina”, rimaniamo disponibili per ulteriori suggerimenti!