il web senza paroloni

My-tamagotchi-Forever

Giochi da provare: My Tamagotchi Forever per iOS e Android

in App Android/App iOS/Giochi by

In breve, la nostra recensione del gioco del momento!

NOME: Tamagotchi Forever
SVILUPPATORE: Bandai Namco
CATEGORIA:
LIVELLI: 36 (per ora)
DISPONIBILITÀ: iOs e Android
COSTO: gratis (offre acquisti in app)
ETA’: adatto a tutti


PRO:

  • reinterpretazione grafica ben riuscita di un gioco retròpixel
  • adatto ai bambini
  • i mini giochi all’interno dell’app sono coinvolgenti
  • un minigioco in AR (realtà aumentata)
  • completamente tradotto in italiano

CONTRO:

  • poca difficoltà (leggere oltre per capire)

COME SI GIOCA: Ecco Tamatown, la simpatica città dei tamagotchi. Sin da subito si presenterà un Tamagotchi che guiderà l’utente alla scoperta del gioco, nello specifico, mostrerà come sfamare e giocare con un piccolo tamagotchi, come metterlo a letto e come portarlo in giro per la città. Le azioni sono molto semplici, specifichiamo sin da subito che l’app è anche interamente tradotta italiano, grande punto a favore se s’intende scaricare questa applicazione sullo smartphone o tablet dei più piccoli. Tornando alle specifiche del gioco…beh, non c’è molto altro da aggiungere, sostanzialmente il gioco consiste nel prendersi cura del Tamagotchi e di portarlo in giro per la città per farlo divertire e per scattargli qualche foto mentre si diverte (le foto servono sostanzialmente per completare le missioni o per condividerle sui social).

Ecco 4 + 1 attività del gioco:

Gioco e divertimento – Forse l’aspetto più coinvolgente dell’applicazione, cliccando sulla prima icona a sinistra (quella, appunto, che rappresenta le attività di svago del piccolo tamagotchi) si può scegliere tra 6 diversi giochi (anche uno in AR, realtà aumentata), due dei quali con collegamenti esterni per scaricare due app (sempre facenti parte del mondo Bandai Namco). Nota dolente: ogni partita consuma energia, quando il tamagotchi sarà esausto non sarà possibile continuare a giocare, bisognerà metterlo a letto e aspettare.

Cibo – Per prendersi cura del Tamagotchi bisognerà anche occuparsi del suo appetito e, se possibile, anche delle sue richieste in fatto di cibo (tramite una piccola nuvoletta, il Tamagotchi farà sapere cosa desidera in quel momento). La varietà dei cibi si amplierà man mano che si sale di livello, per alcuni cibi bastano le monete, per altri i diamanti e per altri basta guardare un video pubblicitario.

Bagno – Anche il Tamagotchi sente il richiamo della natura e bisogna aiutarlo anche in questa circostanza! Nel bagno è possibile non solo far fare i “bisognini” al proprio Tamagotchi ma anche lavarlo (anche se l’indicatore non sale con questa operazione).

Zona Notte – Mandare a letto il proprio tamagotchi è semplice come…spegnere la luce! Attivando le notifiche, è possibile ricevere avvisi quando il proprio alieno-amico sarà di nuovo pronto per giocare

Uscire di casa – Abbiamo scritto “4+1” perché questa attività non ha un’indicatore e infatti è ben distinta graficamente dalle altre. Portare a spasso il proprio animaletto comporta un semplice giro nella città dove è possibile entrare nei negozi per comprare cibo, indumenti (che si ottengono principalmente completando le missioni), gemme e altro. In giro per la città è possibile posizionare nuove strutture per giocare e far rilassare tutti gli abitanti di tamatown (es: fontane, tappeti elastici ed altro).

altre informazioni:

  • i Tamagotchi crescono, da neonati passano ad adolescenti fino a diventare adulti
  • “vanno a scuola” solo gli adulti e la scuola sostanzialmente serve per realizzare il sogno del Tamagotchi (diventare un coniglietto, un esploratore)
  • un Tamagotchi adulto può lasciare l’abitazione, dando la possibilità di ricominciare con un altro Tamagotchi neonato

CONCLUSIONE: Le principali attività le abbiamo elencate qui sopra e il punto a “sfavore” è proprio questo, insomma…per chi scarica questo gioco pensando di trovare il famoso gioco Tamagotchi in chiave moderna potrebbe rimanerne un po’ deluso perché Tamagotchi Forever non rispecchia appieno le difficoltà che si riscontravano con il gioco originale, infatti, chi ha avuto il gioco in versione originale, sa benissimo quali difficoltà comportava tenere in vita il proprio amichetto virtuale, prime tra tutte, la morte per il troppo sonno e la troppa fame! Qui, invece, in questa nuova app, gli ostacoli non sembrano molti e, anzi, sembra più un gioco adatto ai bambini. Concludiamo elencando il nostro articolo inerente al gioco dove all’interno è possibile trovare altre informazioni e i link per il download per iOS e Android:

Arriva l’app Tamagotchi per iOS e Android

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from App Android

wechat

WeChat raggiunge il miliardo

L’applicazione WeChat raggiunge il miliardo di account! WeChat è un’applicazione di messaggistica
Go to Top