Connect
To Top

Windows | Come risolvere il problema delle icone spostate

Ad ogni riavvio le icone del desktop sono spostate? Nessuna paura! Abbiamo la soluzione!

Prima di procedere con l’articolo vogliamo precisare che NON stiamo parlando della funzione “Disponi icone automaticamente” raggiungibile col tasto destro del mouse nel desktop > visualizza.

Alcuni utenti infatti hanno individuato uno strano problema delle icone di Windows 10. Dopo aver eseguito l’aggiornamento da una versione precedente di Windows, in alcuni casi l’ordine delle icone presenti sul Desktop viene resettato automaticamente ad ogni accesso all’account. Il problema si presenta utilizzando sia un account locale che un Account Microsoft. Fortunatamente esiste una soluzione.

ATTENZIONE: Questa modifica è consigliata SOLO ad un utente esperto nella gestione del registro di sistema, il blog non si assume nessuna responsabilità per eventuali danni provocati da questa guida.

Come risolvere il problema delle icone:

  1. Aprire Start e digitate regedit.
  2. Navigate fino a individuare la seguente chiave:
    per Windows 10 32bit: HKEY_CLASSES_ROOT\CLSID\{42aedc87-2188-41fd-b9a3-0c966feabec1}\InProcServer32
    per Windows 10 64bit: HKEY_CLASSES_ROOT\Wow6432Node\CLSID\{42aedc87-2188-41fd-b9a3-0c966feabec1}\InProcServer32
    Uploaded Picture
  3. Cliccare con il tasto destro su InProcServer32 e selezionate Autorizzazioni.
  4. Selezionare Avanzate.
    Uploaded Picture
  5. Cliccare Cambia vicino Proprietario.
    Uploaded Picture
  6. Assicurarsi che nel campo Selezionare questo tipo di oggetto sia presente la voce Utente, Gruppo o Entità di sicurezza predefinita. Nel campo Immettere il nome dell’oggetto da selezionare digitare il nome dell’account amministratore (per esempio Administrators) e cliccare Controlla nomi. Se il nome verrà individuato, apparirà il percorso completo. Cliccate OK.
    Uploaded Picture
  7. Mettere la spunta a Sostituisci proprietario per sottocontenitori e oggetti e cliccare per due volte consecutive OK.
    Uploaded Picture
  8. Fare doppio click sulla chiave (Predefinito) e, nel campo Dati valore, impostare il seguente percorso:
    %SystemRoot%\system32\windows.storage.dll
    Cliccare OK.
    Uploaded Picture
  9. Riavviate il computer.

Al termine di questa procedura, il problema del riposizionamento automatico delle icone in Windows 10 sarà un ricordo da dimeticare. La causa sembra sia dovuta alla presenza di alcuni software di terze parti come la suite di sicurezza Eset o il programma di pulizia Ashampoo UnInstaller, almeno questi sono quelli noti ma potrebbero essercene anche altri. Per eventuali segnalazioni rimaniamo disponibili nei commenti.

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook e seguendoci su Twitter!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Guide

Web news, recensioni programmi e dispositivi, tutorial e molto altro! Tutto questo su Scubidu.eu!

SCUBIDU... Il web senza paroloni!

AllevamentiGatti.eu

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione. Tutte le foto ed il materiale presenti su Scubidu sono presi dal web e, rielaborati più o meno liberamente, i contenuti in essi riportati rimangono di proprietà dei rispettivi creatori. Qualora i proprietari originari degli stessi desiderino la rimozione dalla presente pagina, possono farne richiesta tramite la pagina contatti.

Copyright © 2016-2017 Scubidu. SITO IN AGGIORNAMENTO