WhatsApp, Il supporto per alcuni smartphone NON cesserà il 30 Giugno



Contrordine: whatsapp non interromperà il supporto in massa ad alcuni smartphone il 30 giugno.

Sì, ma è solo questione di tempo. Come abbiamo già specificato ieri, quando non si “rimane al passo con i tempi”, la conclusione è quella del mancato supporto, incompatibilità e così via. Giusto ieri avevamo scritto che in data 30 Giugno WhatsApp avrebbe abbandonato al supporto per alcune categorie di smartphone, arriva oggi un contrordine dove WhatsApp specifica come questo avverrà per “tappe”, indicando anche i diversi device interessati.

leggere anche: whatsapp | trasferire conversazioni da Android a iOs e viceversa

E infatti WhatsApp ha fatto sapere che l’interruzione del supporto avverrà entro il  30 Giugno per alcuni dispositivi, per altri il 31 Dicembre e per altri ancora entro il 2020, è quindi solo un rinvio e non un “scampato pericolo” per molti dispositivi.

Nello specifico elenchiamo le categorie di smartphone per cui verranno interrotti l’invio di aggiornamenti e di supporto indicando anche le date esatte:

  • Nokia Symbian s60 – 30 giugno 2017
  • BlackBerry OS e BlackBerry 10 – 31 dicembre 2017
  • Windows Phone 8.0 – 31 dicembre 2017
  • Nokia s40 – 31 dicembre 2018
  • Android 2.3.7 (es. Galaxy Ace, Galaxy Ace 2, Galaxy Ace Plus, Galasxy S Advance) – 1 febbraio 2020

oltre a questi dispositivi ricordiamo che WhatsApp, già da tempo aveva interrotto il supporto per iPhone 3GS con sisterma operativo iOs 6, Windows Phone 7 e i dispositivi Android 2.1 e 2.2.


Il nostro articolo termina qui. Se non volete perdere nessuna novità, iniziate ad attivare le notifiche con il nostro blog, unitevi al nostro Canale Telegram e seguiteci sulla nostra pagina Facebook o Twitter per rimanere aggiornati con tutti i nuovi articoli. Se avete un dubbio o problema, scriveteci qui.