il web senza paroloni

monitor-sonno

Come monitorare il proprio sonno tramite app Android, iOS e Windows

in App Android/App iOS/App Windows Phone/Guide/Migliori by

Come monitorare il proprio sonno tramite app

Abbiamo già parlato in un nostro precedente articolo di come usare lo xiaomi mi band 2 per monitorare il proprio sonno. Ma se non si possiede uno xiaomi mi band 2? Si può ricorrere all’ausilio di un’app!

Prima di procedere, ricordiamo che una delle cause del “cattivo sonno” può essere il troppo tempo trascorso davanti a pc, tv, tablet e smartphone, in quanto questi sono tutti dispositivi emananti luce blu, per saperne di più e per sapere come diminuire i disturbi legati a questa particolare luce, consigliamo di leggere questo articolo:

leggere anche: luce blu | cos’è e cosa comporta per gli occhi

retro-gif-monitorare-il-sonno
starà monitorando il sonno?

Quindi per assicurarsi una buona notte (come nella gif sopra!) è importante monitorare il proprio sonno per capire quali accorgimenti attuare per riposare meglio, le applicazioni per monitorare il sonno svolgono un ruolo molto importante in questi termini grazie al fatto che -potendo sincronizzarsi con altre app per il conteggio di allenamenti e passi- lavorano in sinergia per restituire un quadro il più completo possibile…ad esempio, è possibile accorgersi che proprio nei giorni in cui si effettua attività fisica (anche se non intensa) il sonno risulta migliore o che nei giorni in cui ci si abbandona a qualche alcolico il sonno è più disturbato e così via…in questo modo è possibile, se lo si desidera, attuare piccoli ma efficaci accorgimenti per dormire e soprattutto riposare meglio.

Passiamo ora ad elencare alcune applicazioni da usare sul proprio smartphone per monitorare il sonno

APPLICAZIONI PER IOS, ANDROID E WINDOWS PHONE PER MONITORARE IL SONNO

Sleep Cycle – Questa nota applicazione doveva aprire la lista! Prima di tutto Sleep Cycle è una sveglia, e non una banale e semplice sveglia, ma una sveglia intelligente che suonerà nel momento migliore, quando il sonno è più leggero….ma come funziona? Semplice, basta impostare la sveglia e tramite il microfono (opzione consigliata) l’app sarà in grado di capire la qualità del sonno registrato e avvierà la sveglia nel momento più opportuno sempre rimanendo dentro ad un arco di tempo massimo che di default è di 30 minuti (ma è comunque possibile cambiare questo valore mettendone un altro). Perché rischiare di far suonare la sveglia mezz’ora prima del dovuto? Perché quando suonerà non risulterà un’impresa uscire dalle coperte! L’applicazione è gratuita ma per usufruire di tutti i vantaggi è necessario diventare un utente premium, rimanendo un utente standard è comunque possibile vedere quante ore si dorme per notte, quando si riposa e quando invece il sonno è leggero…e sapere persino quando si russa e per quanto tempo! con la versione premium è possibile anche ascoltare la propria russata e, oltre a questo, si può accedere a delle statistiche più approfondite nonchè impostare meglio l’app per un monitoraggio più preciso. L’applicazione è disponibile per gli utenti iOs e Android.

app sleep cycle ios
app slepp cycle android


SleepBot – Questa applicazione non dispone della versione a pagamento, quindi tutto quello che l’app offre è a portata di tutti gratuitamente, senza bisogno di abbonamenti o di passaggi alla versione premium. L’app permette di monitorare il riposo, le ore di veglia, quelle di sonno profondo e in più permette di aggiungere delle note per ogni ciclo di sonno registrato. È possibile calibrare la sensibilità del microfono per riuscire a rendere l’app il più efficiente possibile. L’applicazione è disponibile per gli utenti iOs e Android.

app sleepBot per ios
app sleepBot per Android


Sleep Better – App offerta da Runtastic, il funzionamento è praticamente uguale a Sleep Cycle: sveglia intelligente, analisi del sonno, delle ore di veglia e di quelle di sonno profondo. È possibile anche registrare l’umore al risveglio e se si ha sognato o se la notte trascorsa è stata caratterizzata da incubi. Come per l’applicazione precedente anche questa è gratuita, ma prevede un passaggio alla versione premium per usufruire di tutti i vantaggi e per impostare meglio i parametri, il nostro consiglio è quella di provarla e poi decidere se passare alla versione pro o rimanere in quella base. L’applicazione è disponibile per gli utenti iOs e Android.

app sleep better ios
app sleep better android


Sleep Time – Come per le altre applicazioni, anche questa permette di monitorare il ciclo del sonno e di approfittare della sveglia intelligente che riuscirà a dare il buongiorno nel momento meno traumatico! Sleep Time è disponibile in versione standard gratuita e premium a pagamento. L’applicazione è disponibile per gli utenti iOs e Android.

app sleep time ios
app sleep time android


Sleep Tracker – ultima applicazione della lista, e questa volta ci rivolgiamo agli utenti windows phone. L’applicazione monitora il sonno, ha integrata la sveglia intelligente e, cosa che nessuna app di questa lista (almeno nella versione free) ha, dispone di suoni dolci e rilassanti che permetteranno di addormentarsi in totale relax! L’applicazione, come già anticipato, è disponibile gratuitamente per windows phone.

app sleep tracker windows phone


nota: il proprio dispositivo potrebbe non essere compatibile con le app nella lista, prima di installare l’applicazione consigliamo di verificare la compatibilità

Tutte queste applicazioni si somigliano e hanno molti punti in comune, tra cui la possibilità di scaricarle gratuitamente e decidere poi se rimanere nella versione free o se passare a quella a pagamento accedendo ad altri contenuti, il nostro consiglio è quindi quello di provarne una e -se non si è soddisfatti- di passare ad un’altra fin quando non si scova l’app per il riposo migliore! Consigliamo inoltre la lettura di questo nostro articolo dove tra le app da installare per prime su uno smartphone vi sono le app per rilassarsi e sentirsi meglio!

leggere anche: migliori sveglie intelligenti da scaricare su smartphone e tablet

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

3 Comments

  1. […] Monitorare il proprio sonno è importante, soprattutto quando iniziano a manifestarsi dei problemi legati al riposo. Esistono smart device che permettono di sapere la qualità del sonno appena trascorso, indicando le ore di riposo effettivo e le ore di veglia. Oggi parleremo di come il dispositivo Mi Band 2 possa essere impostato per monitorare il sonno e dare un responso fedele alla qualità (e quantità) di sonno effettuato. Non si possiede un dispositivo Mi Band 2? Niente paura, ecco qui una lista di app per Windows Phone, iOs e Android per monitorare il sonno! […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Latest from App Android

Go to Top