il web senza paroloni

windows-10

Windows | Arriva Windows 10 Creators Update e porta con sé tante novità

in News/Programmi Windows by

Dopo alcuni mesi di attesa e dopo l’Anniversary Update, arriva Windows 10 Creators Update…e porta con se tante novità!

L’aggiornamento disponibile per tutti gli utenti di Windows 10 è scaricabile in due diverse modalità. Ma prima, ecco tutte le novità del nuovo aggiornamento:

  1. Possibilità di mettere in pausa WINDOWS UPDATE (per un massimo di 7 giorni)
    Nuove migliorie per il menù start
    Possibilità di creare le cartelle
    Possibilità di nascondere la lista delle applicazioni
    Possibilità di trascinare le app nel menù start direttamente dalla lista delle applicazioni
  2. Aggiornamento di Microsoft Edge
  3. Integrata nativamente la modalità “Luce notturna”, che riduce l’emissione di luce blu durante le ore in cui gli occhi sono più a rischio 
  4. Aggiornamento del Centro Notifiche e Esplora Risorse
  5. Migliorie per la Modalità Gioco (Game DVR)
  6. Nuove voci in Impostazioni
  7. Modifica di Gestione Attività
  8. Modifica dello Store
  9. Migliorata la gestione delle batterie
  10. Aggiornamenti e migliorie di Cortana
  11. Paint3D ora è incluso anche nelle versioni non insider

Per installare la nuova versione di Windows, ci sono due modalità:

la prima modalità utilizza il tool ufficiale Microsoft scaricabile qui. È la modalità più semplice e quindi adatta ai meno esperti.

La seconda modalità prevede il download dell’immagine ISO del sistema operativo e successivamente l’aggiornamento tramite DVD o chiavetta USB. È possibile scaricare l’ISO a 32bit qui e l’ISO a 64 bit qui.

Ricordiamo che per scrivere l’immagine ISO su chiavetta USB è possibile utilizzare ISOtoUSB, mentre per scrivere l’immagine ISO su DVD è possibile utilizzare Cyberlink Power2GO.

L’installazione tramite immagine ISO inoltre permette di effettuare un’installazione pulita del sistema operativo, utile quando si vuole ripartire da zero.

Quindi, se si vuole aggiornare il sistema senza formattare e quindi eliminare i propri dati, consigliamo di utilizzare la prima modalità.

leggere anche: windows installare tutti i software in un click con ninite

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from News

Go to Top