il web senza paroloni

suonerie-iphone

iTunes | Effettuare e gestire backup della libreria

in Guide/Programmi Mac/Programmi Windows by

Per chi possiede un iPhone, iTunes è molto importante, in quanto permette di sincronizzare la musica e molto altro con il proprio computer…ma come si fa ad effettuare un backup in caso si voglia cambiare computer?

In questa guida vedremo come effettuare e gistire un backup della libreria iTunes per poterlo trasferire su disco esterno o su un altro computer.

Prima di creare il backup dei file multimediali, trovare la posizione della cartella iTunes Media e consolidare la libreria.

Come individuare la cartella iTunes Media

Per impostazione predefinita, la cartella iTunes Media si trova all’interno della cartella iTunes:

  1. Mac: Finder > nomeutente > Musica
  2. Windows Vista o versioni successive: \Utenti\nomeutente\Musica\
  3. Windows XP: \Documents and Settings\nomeutente\Documents\My Music\

Se la cartella non si trova nella posizione predefinita, è possibile individuarla seguendo questa procedura:

  1. Aprire iTunes.
  2. Mac: dal menu nella parte superiore dello schermo del computer scegliere iTunes > Preferenze.
    Windows: dal menu nella parte superiore della finestra di iTunes, scegliere Modifica > Preferenze.
  3. Fare click sula scheda Avanzate.
  4. Nella parte sotto “Posizione cartella iTunes Media” è indicata la posizione della cartella iTunes Media.

Come consolidare la libreria di iTunes

Prima di creare il backup dei file di iTunes, consolidare tutti i file multimediali nella cartella iTunes Media. Per consolidare i file multimediali:

  1. Aprire iTunes.
  2. Dal menu nella parte superiore dello schermo del computer o nella parte superiore della finestra di iTunes, scegliere File > Libreria > Organizza libreria.
  3. Selezionare “Consolida file”.
    Organizzazione della libreria
  4. Fare clic su OK.

Il consolidamento copia tutti i file esterni alla cartella iTunes Media all’interno di questa cartella. Per risparmiare spazio sul disco locale, è possibile eliminare i file originali dopo aver verificato che siano stati copiati nella cartella iTunes Media.

Backup dei file multimediali e della libreria

Dopo aver consolidato i file multimediali, è possibile eseguire il backup dei file multimediali e della libreria su un’unità esterna.

  1. Chiudere iTunes.
  2. Individuare la cartella iTunes. (come visto sopra)
  3. Trascinare la cartella iTunes dalla posizione corrente a un’unità esterna. I file multimediali e della libreria verranno copiati nell’unità.
    Trascinamento della cartella iTunes su un'unità esterna

Ripristinare la libreria da un backup

Puoi ripristinare sul computer la libreria iTunes o la cartella iTunes Media dall’unità esterna.

  1. Chiudere iTunes.
  2. Individuare l’unità esterna.
    Mac: sulla Scrivania o sulla parte laterale del Finder.
    Windows: in Risorse del computer.
  3. Trascinare la cartella iTunes, di cui si ha precedentemente eseguito il backup, dall’unità esterna alla posizione desiderata sul disco locale del computer. È consigliabile ricollocare la cartella iTunes nella sua posizione predefinita.
  4. Tenere premuto il tasto Opzione (Mac) o MAIUSC (Windows) durante l’apertura di iTunes.
  5. Quando viene visualizzato il messaggio Scegli una libreria iTunes, fare clic su Scegli una libreria.
    Selezione di una libreria iTunes
  6. Scegliere la cartella iTunes (trascinata al passaggio 3) dal disco rigido interno.
  7. Mac: fai clic su Scegli.
    Windows: fai clic su Apri.
  8. Scegli il file iTunes Library.itl all’interno della cartella.

leggere anche: iPhone | scaricare e importare musica gratis su itunes

iPhone | impostare nuove suonerie in modo semplice e veloce

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

6 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Latest from Guide

Go to Top