windows-defender

Windows | Disattivare Windows Defender in Windows 10

in Antivirus/Guide/Programmi Windows by

Conviene davvero disattivare Windows Defender? Tutte le risposte e come procedere in questo articolo!

Windows Defender è la suite di protezione di casa Microsoft, basata su Microsoft Security Essential (che ha ormai lasciato il posto al nuovo Windows Defender) che offre protezione antivirus e antimalware in tempo reale, grazie anche ai continui aggiornamenti sulle firme virus rilasciate con il Windows Update.

Però, il suo livello di protezione, può essere superato alcune volte da altre suite antivirus di cui abbiamo parlato in questi articoli:

Se quindi si vuole adoperare una suite antivirus diversa da Windows Defender, consigliamo di disabilitare quest’ultimo, per non incorrere in rallentamenti inutili del computer.

Ecco quindi come disattivare Windows Defender in modo veloce e del tutto automatico:

  • Scaricare questo archivio e scompattarlo
  • Avviare il file Disable Windows Defender in Windows 10
  • Fatto!

Sarà comunque possibile riattivare Windows Defender in qualsiasi momento:

  • Avviare l’altro file presente nell’archivio, Restore Windows Defender in Windows 10
  • Fatto!

In questo modo si potrà utilizzare Windows Defender o un’altra suite di protezione senza incorrere in rallentamento o conflitti tra antivirus.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*