il web senza paroloni

trasferire-wordpress

WordPress | Trasferire blog su nuovo hosting

in Computer by

WordPress è il CMS più usato al mondo, e come si sa, richiede molte risorse per funzionare velocemente e senza rallentamenti. Per quasto motivo, potrebbe essere necessario cambiare il proprio hosting con uno più veloce.

Oggi scriviamo passo passo come trasferire/spostare un blog in WordPress in modo semplice e veloce.

  • Il primo passo è quello di scaricare tutti i file del sito presenti nella cartella di installazione WordPress, solitamente in public_html. è possibile usare un client FTP o il file manager nel cPanel dell’hosting.
  • Il secondo passo è quello di scaricare un backup del database MySQL, per fare ciò bisogna recarsi sul phpMyAdmin, selezionare tutti i file del database in questione e cliccare su Esporta e poi su Esegui. Sarà sufficiente scaricare il file in SQL lasciando le impostazioni così come sono impostate.
  • Il terzo passo è quello di modificare (con il blocco note) il file wp-config.php con le nuove impostazioni:define(‘DB_NAME’, ‘vecchio_nome_db’)
    sostituire “vecchio_nome_db” con il nuovo nome del databasedefine(‘DB_USER’, ‘vecchio_nome_utente_db’)
    sostituire “vecchio_nome_utente_db” con il nuovo nome utente del databasedefine(‘DB_PASSWORD’, ‘vecchia_password’)
    sostituire “vecchia_password” con la nuova password del database

    define(‘DB_HOST’, ‘vecchio_host’)
    sostituire “vecchio_host” con il nuovo host del database (solitamente è localhost)

    salvare il file e chiudere.

  • Il quarto passo è quello di caricare i file salvati dall’FTP sul nuovo hosting. Anche in questo caso, è possibile usare un client FTP o il file manager nel cPanel dell’hosting.
  • Per effettuare il quinto passo bisognerà accedere al nuovo phpMyAdmin e caricare il file SQL salvato dal vecchio database. Scegliere Importa e poi su Esegui. Attendere l’importazione del database
  • Il sesto e il settimo passo sono opzionali e vanno effettuati in caso in cui oltre all’hosting, è cambiato anche il dominio o la destinazione (cartella) del blog.
    Aprire (con il blocco note) il file SQL del vecchio database e cercare e sostituire tutte le voci con il vecchio dominio o destinazione e sostituirle con il nuovo dominio o destinazione.
    Aprire (con il blocco note) il file .htaccess e cercare le istruzioni comprese tra #BEGIN WordPress e #END WordPress e sistemare le condizioni riportate nel RewriteRule, indicando il nome della cartella (o togliendola in caso contrario):
    es. da RewriteRule ./index.php a RewriteRule ./nomecartella/index.php (e viceversa).
  • Fatto!

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU, mettendo like alla pagina Facebook!

Se ti è piaciuto questo articolo, sostieni SCUBIDU mettendo like alla nostra pagina Facebook, seguendoci su Twitter e su YouTube! Inoltre puoi seguire il nostro Feed Rss per sapere sempre le ultime news!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Computer

Go to Top