Maps.me, Mappe offline contro il dispendio di batteria e traffico internet

Maps.me, Mappe offline contro il dispendio di batteria e traffico internet

20 Dicembre 2016 0 Di Scubidu

Maps.me l’applicazione che permette di usufruire di tutte le mappe del mondo offline!

Quali sono i vantaggi di un’applicazione che permette di consultare le mappe offline, mettendoci così a disposizione un vero e proprio navigatore offline? bhe, prima di tutti il risparmio della batteria dello smartphone perchè – come ben si sà – le applicazioni di questo genere sono molto dispendiose sia per quanto riguarda la batteria che per quanto riguarda il traffico dati, in più bisogna tenere a mente che un servizio del genere – essendo offline – permette di consultare anche le mappe all’estero dove le applicazioni di questo tipo di solito trovano ostacoli non avendo i permessi di navigazione fuori dal proprio paese.



Uploaded PictureMAPS.ME fa tutto questo e gratis, sia per i dispositivi Android che per quelli iOs, purtroppo l’applicazione non è disponibile per Windows Phone. Questa applicazione può essere molto utile se in casa si dispone di un vecchio telefono Android o iOS, perchè basterà installare questa applicazione e si trasformerà così il vecchio smartphone in un navigatore offline che si potrà lasciare comodamente in macchina e usare all’occorrenza. 

LEGGERE ANCHE: USI ALTERNATIVI – USARE IL VECCHIO SMARTPHONE IN MODO ALTERNATIVO TRASFORMANDOLO IN UN NAVIGATORE OFFLINE, IN UNA TELECAMERA DI SICUREZZA E MOLTO ALTRO!



Come funziona MAPS.ME?

MAPS.ME è molto semplice da usare, una volta installata l’applicazione si avranno a disposizione tutte le mappe, e – come per un normale navigatore – basterà impostare il luogo/città/ristorante che si vuole raggiungere e l’applicazione fornirà le indicazioni stradali necessarie, sia che si voglia procedere in auto, che a piedi o in bicicletta.

Le mappe presenti su MAPS.ME sono aggiornate?

Sì, le mappe presenti sull’applicazione MAPS.ME vengono aggiornate quotidianamente grazie a OpenStreetMap (OSM) che rappresenta sostanzialmente l’alternativa open-source a Google Maps e Apple Maps.

Durante l’uso dell’applicazione lo smartphone risulterà offline?

No, lo smartphone rimarrà nella modalità in cui era prima dell’apertura dell’applicazione. MAPS.ME non si connetterà ad internet per la visualizzazione delle mappe, evitando così il consumo dei dati di connessione, ma in background lavorerà il GPS per permettere la localizzazione questo significa che non verrà comunque utilizzato internet ma che comunque si verificherà un consumo –  seppur minimo in confronto alle applicazioni di navigazione consuete – della batteria dello smartphone.

maps.me navigatore offline per android ed ios

screen dell’app MAPS.ME – mappe offline



Ricordiamo che l’applicazione MAPS.ME è disponibile gratuitamente sia per i dispositivi Android che per quelli iOS.